Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Deroga all'obbligo di differenziale in impianti civili

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[1] Deroga all'obbligo di differenziale in impianti civili

Messaggioda Foto UtenteDavideDaSerra » 2 mar 2019, 0:27

Sapreste spiegari se esistono deroghe all'obbligo di differenziale in impianti civili? Leggendo sembra infatti che questi siano richiesti solo per gli impianti a spina fino a 20A (dunque escludendo gli utilizzatori fissi come i lampadari).
Avatar utente
Foto UtenteDavideDaSerra
138 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 197
Iscritto il: 21 gen 2018, 18:41

1
voti

[2] Re: Deroga all'obbligo di differenziale in impianti civili

Messaggioda Foto Utente6367 » 2 mar 2019, 0:52

I differenziali per la protezione addizionale (30 mA) sono richiesti solo per circuiti particolari come prese domestiche, prese all'aperto, bagni, saune, ecc.
In tutti gli altri casi è richiesta la protezione dai contatti indiretti che si può fare per es. con differenziali > 30 mA coordinati con l'impianto di terra.
Avatar utente
Foto Utente6367
18,8k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6079
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[3] Re: Deroga all'obbligo di differenziale in impianti civili

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 2 mar 2019, 9:55

Fai un impianto completamente in doppio isolamento, alimentazione in isola con protezione per separazione elettrica.
Così non ti servono i differenziali
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.226 2 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1247
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[4] Re: Deroga all'obbligo di differenziale in impianti civili

Messaggioda Foto Utentelillo » 2 mar 2019, 10:58

deroghe non ne conosco.
bisogna proteggere tutte le masse dell'impianto.
circuiti a doppio isolamento possono non avere protezione differenziale.
Foto Utentegabrisav ha scritto:Fai un impianto completamente in doppio isolamento

in teoria si, ma all'atto pratico come fai?
come ti comporti con le prese a spina?
Avatar utente
Foto Utentelillo
18,0k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3412
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

0
voti

[5] Re: Deroga all'obbligo di differenziale in impianti civili

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 2 mar 2019, 12:24

Teoricamente parlando dovresti usare anche elettrodomestici a doppio isolamento, ma non credo che ci sia in commercio una lavatrice in plastica :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.226 2 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1247
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[6] Re: Deroga all'obbligo di differenziale in impianti civili

Messaggioda Foto Utente6367 » 2 mar 2019, 13:36

gabrisav ha scritto:ma non credo che ci sia in commercio una lavatrice in plastica :mrgreen:


Più che altro dovrebbero esserci prese fisse per classe 2. In realtà non sarebbe neanche così: la presa domestica avrebbe ugualmente bisogno del differenziale per la protezione addizionale.
Ci vorrebbe una lavatrice in classe 2 installata fissa.
Avatar utente
Foto Utente6367
18,8k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6079
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[7] Re: Deroga all'obbligo di differenziale in impianti civili

Messaggioda Foto Utenteivano » 2 mar 2019, 20:48

e quale sarebbe il motivo di una simile assurdita'?
alla fine e' la soluzione piu' economica e sicura rispetto a qualsiasi altra soluzione
Avatar utente
Foto Utenteivano
736 3 4
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 986
Iscritto il: 7 set 2004, 22:27
Località: appiano gentile

0
voti

[8] Re: Deroga all'obbligo di differenziale in impianti civili

Messaggioda Foto Utenteelettro » 3 mar 2019, 14:41

In pratica, possiamo parlare di due casi pratici.

1- Adottare per una parte di impianto un trasformatore di isolamento a 2 sicurezza (rinforzato).
2- Per alcuni utilizzatori finali e parti di illuminazione - entrambi a 2 isolamento compresa al conduttura, è possibile ovviare al differenziale.


Spesso, vedo utilizzatori come sistemi di telecamere e accessori di videosorveglianza, nonché centraline di allarme in II isolamento, protette da differenziale, anche quando sono alimentate direttamente senza presa a spina.
O_/ O_/ O_/
Avatar utente
Foto Utenteelettro
903 3 5 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 2778
Iscritto il: 9 mar 2005, 19:23

0
voti

[9] Re: Deroga all'obbligo di differenziale in impianti civili

Messaggioda Foto Utente6367 » 3 mar 2019, 15:10

elettro ha scritto:1- Adottare per una parte di impianto un trasformatore di isolamento a 2 sicurezza (rinforzato).


Non direi.
"trasformatore di isolamento" in sé non dice molto, forse bisognerebbe parlare di protezione per separazione elettrica. Ebbene guarda cosa dice la CEI 64-8 per la protezione di più apparecchiature, non è così immediato.
Avatar utente
Foto Utente6367
18,8k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6079
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[10] Re: Deroga all'obbligo di differenziale in impianti civili

Messaggioda Foto Utenteivano » 5 mar 2019, 0:08

x elettro: visto il costo di un differenziale, chi rischierebbe guai anche grossi , indipendentemente dal doppio isolamento o meno?
in un impianto residenziale e' impensabile non metterlo, anche perche' i sistemi alternativi sarebbero onerosi dal punto di vista economico, e dovrebbero essere controllati periodicamente da personale esperto
Avatar utente
Foto Utenteivano
736 3 4
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 986
Iscritto il: 7 set 2004, 22:27
Località: appiano gentile


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 27 ospiti