Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Massa estranea C.T. / Cucina

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[1] Massa estranea C.T. / Cucina

Messaggioda Foto Utenteperindsako » 7 ott 2019, 7:06

Ciao a tutti..
In una centrale termica di un asilo a partire da una pompa in doppio isolamento parte una tubazione idrica metallica posata a vista a filo soffitto. Questa tubazione attraversa il compartimento C.T./Cucina per arrivare ad un secondo scaldaacqua (elettricamente in Classe I e messo a terra sulla carcassa). Premesso che la centrale termica e la cucina fanno parte di due impianti elettrici distinti (anche se forse l'impianto di terra è unico per l'edificio) è corretto fare un collegamento equipotenziale della tubazione all'ingresso in cucina?
Grazie.
Avatar utente
Foto Utenteperindsako
50 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 202
Iscritto il: 14 feb 2013, 19:31

2
voti

[2] Re: Massa estranea C.T. / Cucina

Messaggioda Foto Utentelillo » 7 ott 2019, 10:34

quesito interessante.
al volo ti direi che quella tubazione non è una massa.
pur essendo collegata allo scaldabagno che è di classe I, per definizione una parte metallica a contatto con una massa... non è una massa.
resta il dubbio sull'essere massa estranea:
anche qui al volo ti direi di no, non mi sembra che possa introdurre potenziali pericolosi "da terra lontana".
se proprio vuoi toglierti il dubbio dovresti effettuare una misura di resistenza verso terra.
Avatar utente
Foto Utentelillo
18,0k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3408
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

0
voti

[3] Re: Massa estranea C.T. / Cucina

Messaggioda Foto Utenteperindsako » 7 ott 2019, 14:03

Grazie!!
Con che valore verificare? Minimo 200 Ohm per non collegare? Come i locali uso medico?
Non è più corretto non collegare?
Altri punti di vista?
Avatar utente
Foto Utenteperindsako
50 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 202
Iscritto il: 14 feb 2013, 19:31

0
voti

[4] Re: Massa estranea C.T. / Cucina

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 7 ott 2019, 14:35

Perché uso medico?
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
6.513 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2132
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[5] Re: Massa estranea C.T. / Cucina

Messaggioda Foto Utenteperindsako » 7 ott 2019, 18:00

Vale sempre?
Avatar utente
Foto Utenteperindsako
50 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 202
Iscritto il: 14 feb 2013, 19:31

1
voti

[6] Re: Massa estranea C.T. / Cucina

Messaggioda Foto Utentelillo » 7 ott 2019, 18:23

un asilo non è un locale medico, fino a prova contraria ovviamente.
quindi il valore che discrimina una massa estranea è di 1000 Ω.
Avatar utente
Foto Utentelillo
18,0k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3408
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

0
voti

[7] Re: Massa estranea C.T. / Cucina

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 7 ott 2019, 19:33

lillo ha scritto:un asilo non è un locale medico,

Aggiungo che si tratta di locale cucina: anche se fosse la cucina di un ospedale non sarebbe locale ad uso medico.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
6.513 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2132
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[8] Re: Massa estranea C.T. / Cucina

Messaggioda Foto Utenteperindsako » 7 ott 2019, 22:37

Certo, certo.. errore mio sul valore..
Ma appunto mi pareva strano..
Grazie
Avatar utente
Foto Utenteperindsako
50 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 202
Iscritto il: 14 feb 2013, 19:31

0
voti

[9] Re: Massa estranea C.T. / Cucina

Messaggioda Foto Utenteperindsako » 8 ott 2019, 4:24

P.S. so che è una domanda brutta.. ma come si fa la misura? cioè immagino tra il nodo EQP e la massa estranea da provare. Ma con che tensione va provata? Quale è la funzione del multitester è corretta?
Ho trovato come si fa la misura del collegamento EQP (24 V, 0.2A), ma non la misura della massa estranea.
Devo comunque sezionare tutto l'impianto?
Grazie!
Avatar utente
Foto Utenteperindsako
50 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 202
Iscritto il: 14 feb 2013, 19:31

0
voti

[10] Re: Massa estranea C.T. / Cucina

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 8 ott 2019, 10:12

Io misuro la resistenza verso terra della presunta massa estranea come se fosse un dispersore.
Quindi se uso il loop tester ottengo un valore maggiorato della resistenza verso terra del centro stella.
Puoi anche fare come dici tu, misurando fra massa estranea e nodo di terra, e ottieni la serie fra la resistenza della massa + quella di terra del tuo impianto.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
6.513 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2132
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti