Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Dispositivi anti-furbo per impianti in condominio

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto UtenteMike, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Dispositivi anti-furbo per impianti in condominio

Messaggioda Foto UtenteGiovanni123 » 3 apr 2020, 9:51

Salve O_/ ,
entro breve (spero vista la situazione nel nostro Paese), mi trasferirò in un'altra abitazione, che fa parte di un fabbricato con appartamenti a schiera / condominio.
Il vano contatori (8 in totale) è a circa 10m dalla porta di casa mia, e da lì partono le linee da tutti i contatori di ogni abitazione ovviamente.
Vengo subito al dunque: dove abitavo da bambino, i miei genitori si lamentavano spesso del fatto che le bollette fossero troppo salate pur stando attenti a non accendere niente. Mi ricordo che a volte saltava il contatore, avendo acceso solo la TV e qualche lampadina. Il dubbio era che qualche vicino (in buona o mala fede) avesse una porzione di impianto elettrico in derivazione alla nostra, ma come scoprirlo?
Fatto sta che quando ci trasferimmo, la spesa per le bollette elettriche si dimezzò.

Ora che mi trovo ad affrontare un nuovo trasloco, vorrei evitare di ritrovarmi in una situazione come quella, dove magari passerei anni ad indagare...
Ovviamente ho in mente varie soluzioni per controllare i consumi istantanei e medi giornalieri, ma sono tutti molto costosi. Pensavo a degli strumenti di misura da installare dopo la fornitura enel, visualizzabili da remoto...

Qualcuno di voi ha qualche idea o esempio pratico da mostrarmi?
Avatar utente
Foto UtenteGiovanni123
269 2 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 327
Iscritto il: 5 mag 2017, 9:05

0
voti

[2] Re: Dispositivi anti-furbo per impianti in condominio

Messaggioda Foto Utentelillo » 3 apr 2020, 10:24

ciao Foto UtenteGiovanni123,
salvo il post e risentiamoci dopo questo periodaccio.
potrei aver qualcosa che fa al caso tuo.
nel frattempo attendiamo le risposte di altri partecipanti.
Avatar utente
Foto Utentelillo
18,9k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3722
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

0
voti

[3] Re: Dispositivi anti-furbo per impianti in condominio

Messaggioda Foto UtenteGiovanni123 » 3 apr 2020, 10:30

Foto Utentelillo ti ringrazio.
Come dicevo di idee ne ho molte: da banali trasformatori amperometrici sotto al contatore, con display al QG dentro casa, a veri e propri sistemi di domotica con gestione remota da smartphone.
E' che ho paura di spendere troppi soldi inutilmente, o di spenderne il giusto ma male...
Avatar utente
Foto UtenteGiovanni123
269 2 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 327
Iscritto il: 5 mag 2017, 9:05

0
voti

[4] Re: Dispositivi anti-furbo per impianti in condominio

Messaggioda Foto UtenteDanielino » 3 apr 2020, 10:32

Ciao Foto UtenteGiovanni123.
Ti posso portare la mia esperienza diretta: quando acquistai l'attuale appartamento (inizio 2016) subito dopo il rogito contattai l'elettricista manutentore del condominio per un'attività particolare:
controllare l'intera linea montante, a partire dal contatore ENEL (al piano terra) sino all'ingresso nel mio appartamento (al 5° piano), passando per tutte le scatole di derivazione di piano.
Beh, al netto di alcune giunte (non della mia linea) fatte con il nastro isolante ( ?% ) sai cos'ho trovato?
Nella scatola di derivazione al mio piano era presente una derivazione verso un locale sottotetto (una sorta di cantina ... ce ne sono 6); tale derivazione era collegata al mio montante con i RUBACORRENTE.

Non sapevo se ridere o se piangere. Per chissà quanti anni è stato alimentato un intero locale con luci, prese e utilizzatori tramite una derivazione da 1,5mm2 fatto con i rubacorrente.
Il giorno stesso della scoperta la giunta è stata immediatamente eliminata con gran dispiacere del proprietario del sottotetto .. il quale rimase senza alimentazione per diverso tempo (il tempo tecnico per lamentarsi e successivamente quello per attivarsi nel far posare una linea dedicata).
Successivamente ho scoperto che i due proprietari (appartamento e sottotetto) si erano accordati così, in autonomia, per non dover fare un impianto dedicato.
Per escludere ulteriori sorprese future, dal momento del rogito sino all'inizio di alcuni lavori di ristrutturazione (iniziati circa 1 mese dopo), ho "piombato" artigianalmente il contatore in modo che eventuali ulteriori abusivi della mia linea venissero allo scoperto.

Non so aiutarti nella tua richiesta specifica, ma ... questa cosa fa davvero pensare ... #-o #-o
[Studiamoci il problema, non peggioriamo la situazione tirando ad indovinare.]
[Non mi interessa per cosa è stato progettato, mi interessa che cosa può fare!]
Avatar utente
Foto UtenteDanielino
1.051 5 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 20 feb 2013, 22:26

0
voti

[5] Re: Dispositivi anti-furbo per impianti in condominio

Messaggioda Foto UtenteGiovanni123 » 3 apr 2020, 10:41

Non sono andato nel dettaglio, ma una situazione analoga alla tua era anche a casa di mia nonna.
I vecchi proprietari si erano accordati per far derivare una luce esterna, ma fatto sta che gli arrivavano bollette da 80-100€ bimestrali, che per una signora anziana che non fa neanche la lavatrice e non usa il forno sono un po' troppi...

Dove abitavamo prima, avevamo il contatore in casa dentro ad una nicchia. La casa sarà stata costruita nel dopoguerra credo... Gran parte dell'impianto elettrico era "affogato" nella muratura. Non ci fu verso di trovare "il collegamento furbetto".

Nella casa che ho comprato ora pensavo di sostituire la dorsale tra contatore e il quadro abitazione, anche semplicemente sfilando i cavi esistenti e riutilizzarli; in questo modo rimuoverei qualsiasi collegamento illecito.. Però se ci fosse qualche rubacorrente in cassette di derivazione nel sottotetto, o in qualche scatolina a comune nel vano garage, non saprei come intervenire...
Avatar utente
Foto UtenteGiovanni123
269 2 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 327
Iscritto il: 5 mag 2017, 9:05

0
voti

[6] Re: Dispositivi anti-furbo per impianti in condominio

Messaggioda Foto Utenteattilio » 3 apr 2020, 14:06

Di situazioni simili ne possono capitare, più o meno volutamente. Ad esempio in caso di frazionamenti di unità abitative mi è capitato di trovare prese collegate all'impianto originario. La cosa può essere più o meno rilevabile in assenza di una ricerca "fisica".
Io però non mi fascerei la testa solo per avere avuto una cattiva esperienza.
Modi di verificare il proprio consumo ce ne sono, non serve un'analisi h24 365/365. In caso di dubbi si procede.

Danielino ha scritto:ho "piombato" artigianalmente il contatore in modo che eventuali ulteriori abusivi della mia linea venissero allo scoperto.

Se si allacciano coi rubacorrente la "piombatuta" neanche te la toccano :mrgreen:
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
60,1k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8876
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[7] Re: Dispositivi anti-furbo per impianti in condominio

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 3 apr 2020, 14:24

Danielino ha scritto:...in modo che eventuali ulteriori abusivi della mia linea venissero allo scoperto...

Io rientro nella categoria?
Se quello che funziona basta non lo tocca' sennò te lassa!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
11,4k 4 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 6322
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[8] Re: Dispositivi anti-furbo per impianti in condominio

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 3 apr 2020, 14:29

Comunque se metti una pinza amperometrica a valle del contatore e stacchi il tuo impianto? Se qualcuno fa una lavatrice a tue spese te ne accorgi. Fai il test ora che non devi usare casa. Oppure metti un controllore con misuratore di corrente e fai un log dei consumi.
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
430 1 8
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 176
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

0
voti

[9] Re: Dispositivi anti-furbo per impianti in condominio

Messaggioda Foto UtenteDanielino » 3 apr 2020, 14:30

attilio ha scritto:Se si allacciano coi rubacorrente la "piombatuta" neanche te la toccano :mrgreen:

Beh, dovessero riuscire ad allacciarsi con il rubacorrente a monte del contatore (enel intendo), non sarebbe più un mio problema .. :mrgreen:
[Studiamoci il problema, non peggioriamo la situazione tirando ad indovinare.]
[Non mi interessa per cosa è stato progettato, mi interessa che cosa può fare!]
Avatar utente
Foto UtenteDanielino
1.051 5 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 20 feb 2013, 22:26

0
voti

[10] Re: Dispositivi anti-furbo per impianti in condominio

Messaggioda Foto UtenteDanielino » 3 apr 2020, 14:32

abusivo ha scritto:
Danielino ha scritto:...in modo che eventuali ulteriori abusivi della mia linea venissero allo scoperto...

Io rientro nella categoria?

... fammi sapere se stasera trovi il congelatore a bagno d'acqua .. :mrgreen:
[Studiamoci il problema, non peggioriamo la situazione tirando ad indovinare.]
[Non mi interessa per cosa è stato progettato, mi interessa che cosa può fare!]
Avatar utente
Foto UtenteDanielino
1.051 5 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 20 feb 2013, 22:26

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 26 ospiti