Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Relè/transistor consigli

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Relè/transistor consigli

Messaggioda Foto Utentegabronzio » 9 mag 2020, 19:03

Salve a tutti,
Ho un piccolo problema, vorrei intercettare la chiamata di un citofono (kit urmet 1122) per mettere una campana che funziona a 220 V, avevo collegato con il vecchio citofono un relè 12vdc e funzionava tutto ma era una cineasta e si è rotto, ora ho messo l'urmet, alimentato a 12vac, ha 2 morsetti dove in chiamata passa da 0 a 5vac, io ero convinto che invece passava da 0 a 12vac e ho preso un relè finder 40.52.8.012.0000, ma giustamente non riesce a captare i 5v ( anzi ogni tanto li rileva), ora stavo cercando un relè con bobina a 5vac ma a quanto pare online è introvabile (lunedì provo ad andare in elettrica sperando ).
Ora, voi che Sicuramente ne sapete molto di più di me, cosa potrei utilizzare o adattare?
Tipo la butto la... Un transistor che "sente" i 5vac e apre alla 220 V della campana oppure apre a 12vdc che alimentano un relè collegato ai 220 V della campana.??


Grazie a tutti
Avatar utente
Foto Utentegabronzio
28 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 9 mag 2013, 20:59

0
voti

[2] Re: Relè/transistor consigli

Messaggioda Foto Utentemir » 9 mag 2020, 19:27

Per i citofoni urmet, mi risulta che sia disponibile una badenia come suoneria supplementare, ovviamente dovrai valutare, come interfacciarla al citofono che hai disponibile, avvalendoti dei dispositivi urmet.
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
61,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20584
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[3] Re: Relè/transistor consigli

Messaggioda Foto UtenteSammuele » 9 mag 2020, 21:33

Meglio usare un relè :)

Sono 5volt in alternata?
Sicuro ?

prendi uno di questi:
https://amzn.to/2YQFacq
e poi ci metti un piccolo ponte raddrizzatore (potrebbe, forse, bastare un diodo) e un condensatore.
Il condensatore non troppo grosso, meno di 100u.

Son cose che si trovano facilmente.
Avatar utente
Foto UtenteSammuele
65 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 155
Iscritto il: 22 nov 2018, 17:05

0
voti

[4] Re: Relè/transistor consigli

Messaggioda Foto Utentegabronzio » 9 mag 2020, 21:41

Si è in alternata sicuro, il ponte raddrizzatore come sarebbe? E dove va? prima del relè immagino
Avatar utente
Foto Utentegabronzio
28 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 9 mag 2013, 20:59

0
voti

[5] Re: Relè/transistor consigli

Messaggioda Foto UtenteSammuele » 9 mag 2020, 21:58

sì, parti con il ponte poi il condensatore tra positivo e negativo, in pratica come un piccolo alimentatore. Il ponte raddrizzatore lo puoi fare con 4 diodi o si trova pezzo unico.

Attento che al relè, se non prendi un modulo tutto compreso, dovrai mettere un diodo in antiparallelo (al relè) per le interferenze.

Compra 5 piccoli diodi e fai tutto.
Avatar utente
Foto UtenteSammuele
65 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 155
Iscritto il: 22 nov 2018, 17:05

0
voti

[6] Re: Relè/transistor consigli

Messaggioda Foto Utentegabronzio » 9 mag 2020, 22:58

Ok grazie mille, ci sono valori da rispettare tipo il condensatore quanti f devo usare? I diodi hanno valori?

Ma esistono relè con bobina 5/6v ac?
Avatar utente
Foto Utentegabronzio
28 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 9 mag 2013, 20:59


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 23 ospiti