Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Avviatori emergenza auto

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Avviatori emergenza auto

Messaggioda Foto UtenteTITAN » 26 nov 2020, 14:12

Mi interesserebbe conoscere il principio di funzionamento perché quello che stona sono
Alcune cose tipo sezione dei cavi e correnti elevatissime di picco (2000 A e anche oltre)
Poi un' altra cosa che non mi piace è quello scatolino presente in serie al positivo su alcuni modelli mentre mi piace molto di più sempre uno scatolino con connettore per adattarsi all'avviatore dove escono sia positivo che negativo e dove credo sia presente al suo interno un supercondensatore che poi è anche l'unico a poter fornire correnti impressionanti anche se per un brevissimo tempo.
Ce nessuno che ci ha messo dentro le mani ?
E quindi che sappia come sono internamente ?
(Parlo di quelli di piccole dimensioni che fungono anche da power bank.
Avatar utente
Foto UtenteTITAN
679 3 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 948
Iscritto il: 31 dic 2012, 20:22

0
voti

[2] Re: Avviatori emergenza auto

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 26 nov 2020, 14:42

L’unica cosa che so dirti è che anche io mi ero incuriosito circa la modesta sezione dei cavi, rispetto alla corrente richiesta.
Avevo quindi messo l’oscilloscopio a monte e a valle del cavo, per vedere le tensioni dal lato dell’elettronica e quelle dal lato batteria.
All’avviamento sulla batteria c’erano circa 14V, mentre a monte del cavo... oltre 80V :shock:
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
81,2k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10307
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[3] Re: Avviatori emergenza auto

Messaggioda Foto Utentemir » 26 nov 2020, 20:25

TITAN ha scritto: ..scatolino presente in serie al positivo..

Acquistai tempo fa un jump starter su uno dei tanti china vendor online,e lo utilizzai con scarsi risultati, anzi zero risultati per avviare prima uno scooter e poi una vettura, in quest'ultimo caso ricordo che dopo alcuni tentativi di avviamento andati a vuoto, nel togliere le pinze del jump starte dalla batteria della vettura, trovai il conduttore del positivo scollegato dalla scatolina rimasti li vicino; in pratica si era dissaldato il cavo del positivo all'interno dello scatolino, dove era alloggiata una barretta di metallo con saldati in cascata 4 semiconduttori STPS2013 C dei doppi diodi , credo di raddrizzamento della tensione in uscita.
Non ho indagato oltre, ho mandato a riposo il jump starter, evidente bufala cinesata .. dovrò acquistarne un tipo efficiente e funzionante. ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
62,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20965
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[4] Re: Avviatori emergenza auto

Messaggioda Foto UtenteNSE » 26 nov 2020, 20:47

Sono rimasto in panne tempo fa e fortunatamente ero vicino al mio meccanico di fiducia.
L'ho visto all'opera.
Ha collegato i cavi.
Ha aspettato un po' (5 minuti?? 10?? no ricordo)
E poi ha avviato.
Quindi penso che sia una normale batteria, (forse un po' più piccola del normale) con cui viene parzialmente ricaricata l'altra e dopo "contribuisce" ma senza prendersi tutta la corrente di avviamento.
Altrove. .Volutamente Anonimo
Avatar utente
Foto UtenteNSE
2.113 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 659
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25

0
voti

[5] Re: Avviatori emergenza auto

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 26 nov 2020, 20:53

Ma parlate di quelli portatili con una batteria al loro interno o di quelli tipo saldatrice che funzionano connessi alla 220 V?
Per mia esperienza una batteria da trazione al piombo della mia auto elettrica caricata a 13.8v non la batte nessuno.
20201126_194953.jpg

Il solo difetto è che pesa 20 kg ma di corrente ne ha da vendere.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
2.350 1 3 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 703
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[6] Re: Avviatori emergenza auto

Messaggioda Foto UtenteTITAN » 26 nov 2020, 21:27

PietroBaima ha scritto:L’unica cosa che so ..

Era con lo scatolino in serie ?
Ultima modifica di Foto Utentemir il 27 nov 2020, 20:30, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: eliminato quote inutile
Avatar utente
Foto UtenteTITAN
679 3 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 948
Iscritto il: 31 dic 2012, 20:22

0
voti

[7] Re: Avviatori emergenza auto

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 26 nov 2020, 21:28

Appena uscito in commercio ne provai subito uno.
Ci feci anche un video con varie accensioni ... interessa?
Se quello che funziona basta non lo tocca' sennò te lassa!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
12,5k 4 7 10
Master
Master
 
Messaggi: 6701
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[8] Re: Avviatori emergenza auto

Messaggioda Foto UtenteTITAN » 26 nov 2020, 21:29

mir ha scritto: Acquistai tempo fa un jump starter

Qui non dovrebbero esserci dubbi è quello che non mi piace.
Ultima modifica di Foto Utentemir il 27 nov 2020, 20:31, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: eliminato quote intuile.
Avatar utente
Foto UtenteTITAN
679 3 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 948
Iscritto il: 31 dic 2012, 20:22

0
voti

[9] Re: Avviatori emergenza auto

Messaggioda Foto UtenteTITAN » 26 nov 2020, 21:33

NSE ha scritto:Sono rimasto..

Su questo mi trovi d'accordo.

@ Foto UtenteTITAN -Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-. Foto Utentemir
Ultima modifica di Foto Utentemir il 27 nov 2020, 20:33, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Eliminato quote inutile.
Avatar utente
Foto UtenteTITAN
679 3 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 948
Iscritto il: 31 dic 2012, 20:22

0
voti

[10] Re: Avviatori emergenza auto

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 26 nov 2020, 21:35

TITAN ha scritto:Era con lo scatolino in serie ?

Yes e devo dire che funziona bene.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
81,2k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10307
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 69 ospiti