Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

CAD meccanico, Autocad,Solidworks,Catia,Inventor.

Strumenti informatici per la matematica applicata, le simulazioni, il disegno: Mathcad, Matlab, Scilab, Microcap, PSpice, AutoCad ...

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto Utentedimaios

1
voti

[1] CAD meccanico, Autocad,Solidworks,Catia,Inventor.

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 13 dic 2017, 15:20

Quale cad meccanico usate?

Ho iniziato da autocad, per il disegno tecnico 2D, poi sono passato inevitabilmente al 3D, con Solidworks, programma che direi ottimo per la gestione dei pezzi e relative misure, un po meno semplice la gestione dei file nel PC.

Mi capita a volte realizzare scocche per automodelli, per questi si deve necessariamente lavorare su superfici, non è possibile ottenere questi risultati lavorando in solido, ho quindi realizzato un pezzo usando 3DSmax, un programma che è nato per animazione, lo trovo ottimo per qualità del render, e se vogliamo è anche più veloce la realizzazione di strutture complesse respetto al cad di Solidworks ed altro, unico problema che questo cad non è in gradi di esportare il file adatto per CNC,a meno che si lavori con Nurbs, ma diventa scomodo con questo programma,

sono passato quindi alla realizzazione con solidworks, in superficie, ottenendo risultati molto buoni, certo che questo tipo di lavoro è più complesso rispetto al lavoro in solido.

Ora mi è stato riferito che un programma molto valido sia Catia, pare nato per progettare aerei, sto in questi giorni imparando ad usarlo, al fine di valutarne i pregi, (e difetti), ma per ora trovo sia molto più complesso di Solidworks, anche se la casa produttrice dei due è sempre Dassault system.
Devo dire che entrando nell'ottica di come lavora, ha una grande quantità di comandi, una gestione delle superfici notevole, proseguo gli studi poi vi farò sapere.

Altre esperienze in merito ad altri software?

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.091 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2353
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[2] Re: CAD meccanico, Autocad,Solidworks,Catia,Inventor.

Messaggioda Foto Utentewall87 » 13 dic 2017, 16:08

CATIA è usato moltissimo nell'ambiente dell'automotive appunto per la sua duttilità a livello di superfici.
Un buon modellatore di superfici che ho utilizzato e che ogni tanto utilizzo per alcune superfici un po particolari è PowerSHAPE, anche questo è molto versatile a livello di superfici e riesce a fare veramente molte cose con queste; riesce a fare anche solidi però non è parametrico.
Un altro modellatore di superfici è Rhinoceros che però conosco molto poco; e MOI sempre ideato dai creatori di Rhinoceros (quest'ultimo è uno dei più recenti per cui ancora in fase di sviluppo).
Questi sopra citati sono tutti a pagamento; poi ci sono quelli gratuiti come Blender, OPENCASCADE,
K-3D che li puoi trovare anche in questo articolo.
Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.

Formule LaTeX

Uso di LaTeX sul forum

ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentewall87
5.670 3 10 13
Master
Master
 
Messaggi: 1384
Iscritto il: 27 nov 2014, 15:28
Località: Padova

1
voti

[3] Re: CAD meccanico, Autocad,Solidworks,Catia,Inventor.

Messaggioda Foto Utentexyz » 13 dic 2017, 19:52

Per rimanere nei programmi open source oltre a quelli già citati:


esistono anche:

Avatar utente
Foto Utentexyz
5.775 2 4 5
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1521
Iscritto il: 5 dic 2009, 18:37
Località: Italy Turin

0
voti

[4] Re: CAD meccanico, Autocad,Solidworks,Catia,Inventor.

Messaggioda Foto UtenteMSilvano » 13 dic 2017, 22:34

Vi seguo, perché come modellista ho un'ottima manualità, inoltre me la cavo bene con i disegni in 2D (Word, Inkscape, Fidocadj, ecc...), e se mi impegno riesco a tirare fuori anche qualche cosa in 3D.

Adesso però mi sono mischiato la testa con un progettino, che non so se è alla mia portata.

Vorrei fare una carrozzeria per le slot cars, le macchinine da pista elettrica in 1:32
Se ci fosse un modello in metallo, potrei clonarlo in resina, ma non esiste in questa scala.
Ho quindi due strade. la costruzione manuale o il disegno e stampa 3D.
Mi sembra di capire che se scegliessi la seconda opzione, dovrei disegnare singoli pezzi e poi assemblarli.

Dimenticanza: la carrozzeria sarebbe quella della A 112 70 HP
Avatar utente
Foto UtenteMSilvano
1.608 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 553
Iscritto il: 3 gen 2011, 10:35

0
voti

[5] Re: CAD meccanico, Autocad,Solidworks,Catia,Inventor.

Messaggioda Foto Utentewall87 » 13 dic 2017, 22:42

MSilvano ha scritto:Mi sembra di capire che se scegliessi la seconda opzione, dovrei disegnare singoli pezzi e poi assemblarli.


Non necessariamente, può tranquillamente essere un solo pezzo monolitico; poi ovvio, dipense da quanto precisa la vuoi fare o se vuoi fare un oggetto montabile.
Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.

Formule LaTeX

Uso di LaTeX sul forum

ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentewall87
5.670 3 10 13
Master
Master
 
Messaggi: 1384
Iscritto il: 27 nov 2014, 15:28
Località: Padova

0
voti

[6] Re: CAD meccanico, Autocad,Solidworks,Catia,Inventor.

Messaggioda Foto UtenteMSilvano » 13 dic 2017, 23:08

wall87 ha scritto:..., dipense da quanto precisa la vuoi fare o se vuoi fare un oggetto montabile.


la precisione e la fedeltà modellistica non appartiene (per fortuna in questo caso), al mondo delle slotcars...
Dovrebbe essere una carrozzeria vuota. Abitacolo e telaio, adatterei qualcosa che è in commercio
Avatar utente
Foto UtenteMSilvano
1.608 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 553
Iscritto il: 3 gen 2011, 10:35

0
voti

[7] Re: CAD meccanico, Autocad,Solidworks,Catia,Inventor.

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 14 dic 2017, 13:02

E' stato fatto riferimento a Rhoinoceros, l'ho provato, ed è molto simile a 3DSmax, mi pare lavori in nurbs, quindi dovrebbe essere esportabile per macchine CNC, solo che non è parametrico.


certo che ne sono usciti tanti di programmi free, ci vorrà un anno a provarli tutti :!: =P~ #-o
saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.091 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2353
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

1
voti

[8] Re: CAD meccanico, Autocad,Solidworks,Catia,Inventor.

Messaggioda Foto UtenteMSilvano » 14 dic 2017, 14:24

lelerelele ha scritto:..solo che non è parametrico.


Questo, secondo me è il problema maggiore... cioè, non so cosa voglia dire. :-P :-P

Ci starebbe bene un piccolo tutorial dei termini a inizio sezione.
Avatar utente
Foto UtenteMSilvano
1.608 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 553
Iscritto il: 3 gen 2011, 10:35

1
voti

[9] Re: CAD meccanico, Autocad,Solidworks,Catia,Inventor.

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 14 dic 2017, 16:34

MSilvano ha scritto:
lelerelele ha scritto:..solo che non è parametrico.


Questo, secondo me è il problema maggiore... cioè, non so cosa voglia dire..
Non sono esperto del termine specifico, ma ti riporto ciò che fanno programmi parametrici che ho usato.

Questo software 3d indica che consente di potere determinare dei vincoli tra le parti, siano esse linee o cerchi degli schizzi, sia tra pezzi finiti che possono essere combacianti, tangenti, ecc.

E' solitamente possibile visualizzare un elenco delle operazioni svolte, vale a dire schizzi, estrusioni, fori, e quant'altro, in cascata, rendendo possibile in qualunque momento la modifica di un valore impostato in precedenza, ed anche la possibilità entro certi limiti di cambiare funzioni realizzate in precedenza, nonchè scorrere a ritroso nella costruzione del pezzo.

https://www.youtube.com/watch?v=XBuWB_FMmeQ
http://4mgroup.it/libri/download/AutoCAD2014/ACAD2014_cap_Web%2003%20-%20Disegno%20Parametrico.pdf
https://it.wikipedia.org/wiki/Modellazione_3D

Inoltre posso modificare liberamente le quote, (sempre entro certi limiti), mantenendo il pezzo fatto, per esempio, creo un cubo di 10cm, lo quoto, poi aggiungo un foro al centro di una faccia, finito il pezzo, decido che il pezzo non è più un cubo, ma un parallelepipedo, posso semplicemente modificare una quota al valore che mi serve, mantenendo il foro al centro della faccia.

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.091 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2353
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

5
voti

[10] Re: CAD meccanico, Autocad,Solidworks,Catia,Inventor.

Messaggioda Foto Utentewall87 » 14 dic 2017, 17:05

MSilvano ha scritto:
lelerelele ha scritto:..solo che non è parametrico.

non so cosa voglia dire...


Parametrico vuol dire che ogni operazione è soggetta a dei parametri, cioè è possibile pilotare la variazione di forma e dimensione degli oggetti adattandole alle relazioni geometriche e dimensionali, valide di volta in volta.
Le basi su cui si sviluppa e si attua il disegno parametrico sono la geometria dell’oggetto e i cosiddetti vincoli. Per vincolo si intende la relazione che viene applicata agli elementi della geometria 2D. Esistono due tipi principali di vincoli:
    • Vincoli geometrici che controllano la posizione reciproca degli oggetti
    • Vincoli dimensionali che controllano i valori di distanza, lunghezza, angolo e raggio degli oggetti

Sembra una cosa complicatissima ma in fondo non lo è; ti faccio un esempio per chiarire meglio, guarda il disegno che segue:



questo disegno è interamente quotato in 2D, prova ora a pensare di fare una rivoluzione attorno all'asse di geometria, creando così un solido di rivoluzione.
A questo punto tu hai il tuo bell'oggetto creato, ma poniamo il caso che tu abbia sbagliato a digitare una quota o ti siano arrivate delle modifiche da dover fare, ora tu puoi andare sulla quota ed editarla in 2D, il programma poi autonomamente implementerà tale modifica anche al 3D e questo è possibile solo grazie alla parametrizzazione; ovviamente le quote indicate, poi, possono essere vincolate anche a delle funzioni matematiche in modo tale che magari variando una quota se ne possa modificare contemporaneamente un'altra.
Se tu non avessi la parametrizzazione dovresti ogni volta stare a modificare superficie per superficie e la cosa diventerebbe enormemente molto più lunga.
Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.

Formule LaTeX

Uso di LaTeX sul forum

ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentewall87
5.670 3 10 13
Master
Master
 
Messaggi: 1384
Iscritto il: 27 nov 2014, 15:28
Località: Padova

Prossimo

Torna a Programmi applicativi: simulatori, CAD ed altro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite