Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Pompa ad immersione e presscontrol

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[1] Pompa ad immersione e presscontrol

Messaggioda Foto Utentemassimoxl » 14 mar 2019, 17:48

Gentili amici, avevo postato il seguente aiuto nella sezione "elettrotecnica" ma non avendo ricevuto nessuna risposta ho capito che stavo usando una sezione errata. Chiedo quindi ai moderatori di cancellare il precedente poste nella sezione "Elettrotecnica", grazie.
Quindi adesso incollo qui la richiesta di aiuto.

Possiedo un pozzo con una pompa ad immersione, fuori dal pozzo è installato un presscontrol come quello che vedete nell'immagine.
Vi spiego i problemi che ho:

A) Se per molte ore non uso la pompa ad immersione, aprendo i rubinetti del giardino l'acqua non esce (toccando il presscontrol con le mani sento che non vibra). Devo staccare il magnetotermico e riattaccare, quindi sento il presscontrol che vibra, se apro i rubinetti del giardino esce regolarmente acqua (ma molto lenta...).

B) Dopo aver chiuso tutti i rubinetti, il presscontrol continua a vibrare, per moltissimo tempo

C) Se collego il magnetotermico della pompa ad immersione, in serie al salvavita (16A - 0.03A) si stacca il salvavita. Questo significa che c'è una dispersione di corrente nella linea della pompa, o un guasto nel presscontrol, o un guasto nella pompa ad immerisone. Se invece collego il magnetotermico della pompa direttamente alla linea ENEL, non stacca ovviamente... Però in questo specifico caso ho misurato le correnti in uscita dal magnetotermico della pompa: sulla Fase leggo circa 8,8A, sul Neutro leggo circa 7,8A, quindi da qualche parte c'è una dispersione di circa 1A.

aggiungo delle verifiche che ho fatto oggi: ho escluso momentaneamente il presscontrol e ho dato tensione diretta alla pompa sommersa, ma il salvavita (da 0,03A) stacca subito.

Ho escluso il salvavita e usato soltanto il magnetotermico per poter misurare la corrente di dispersione, il motore parte ma dal rubinetto l'acqua esce molto molto lenta... e ho letto una dispersione di circa 1,5A.

Ho ricollegato il salvavita, ho staccato il filo di terra, ma il salvavita stacca subito
Ho scollegato terra + neutro, il salvavita stacca subito
Ho scollegato terra + fase, il salvavita stacca subito
Ho scollegato terra + fase + condensatore, il salvavita stacca subito

Scollegando tutti i 4 fili della pompa, il salvavita non stacca.

Non pensavo che anche con il neutro collegato (potenziale zero), si potesse staccare il salvavita :shock:

Qualcuno mi potrebbe spiegare cosa potrebbe essere il problema e come mai con il solo neutro collegato alla pompa, il salvavita continua a staccare?

Qualcuno potrebbe darmi un aiuto per risolvere i problemi?
Grazie
Allegati
WT_Presscontrol_eh9r-no.JPG
WT_Presscontrol_eh9r-no.JPG (28.68 KiB) Osservato 792 volte
Avatar utente
Foto Utentemassimoxl
44 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 20 feb 2018, 19:05

0
voti

[2] Re: Pompa ad immersione e presscontrol

Messaggioda Foto Utentemir » 14 mar 2019, 18:04

massimoxl ha scritto:avevo postato il seguente aiuto nella sezione "elettrotecnica" ma non avendo ricevuto nessuna..

Aspetta un attimo, solo per capire, il thread dal titolo :
Pompa ad immersione e presscontrol aperto nella sezione Elettrotecnica da Foto UtenteLayout, e questo thread aperto da Foto Utentemassimoxl, hanno in comune l'argomento e l'utente che utilizza due nickname ?
Sai che non è consentito ? [-X
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
59,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20167
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[3] Re: Pompa ad immersione e presscontrol

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 14 mar 2019, 18:55

Comunque, nickname multipli a parte, la pompa sommersa va in dispersione.
Da riparare.
Spiegazione al problema data O_/
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.216 2 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1240
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[4] Re: Pompa ad immersione e presscontrol

Messaggioda Foto UtenteLayout » 14 mar 2019, 20:09

Si il mio account Layout,
ho fatto l'accesso dal portatile di mio fratello che aveva salvato il suo account "massimoxl" dal suo browser, non ci avevo fatto caso e ho postato col suo nick
Scusatemi per aver postato con il suo nick.
Lo so che non consentito aver piu di un nick, ma anche facile erroneamente accedere come ho fatto io, con un singolo computer ..

Comuqnue, la cosa che non mi spiego : come possibile avere una dispersione col solo neutro collegato? Il neutro a potenziale zero :roll:
Avatar utente
Foto UtenteLayout
0 3
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 11 mar 2019, 0:28

0
voti

[5] Re: Pompa ad immersione e presscontrol

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 14 mar 2019, 20:56

In un impianto di terra con sistema TT il neutro è difficile che sia effettivamente a potenziale zero quindi è logico che collegando il neutro a terra il differenziale intervenga
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.216 2 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1240
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[6] Re: Pompa ad immersione e presscontrol

Messaggioda Foto UtenteLayout » 14 mar 2019, 21:02

E quindi anche normale che il salvavita stacchi solo col neutro collegato, nonostante il filo di terra e fase della pompa scollegati?
Avatar utente
Foto UtenteLayout
0 3
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 11 mar 2019, 0:28

0
voti

[7] Re: Pompa ad immersione e presscontrol

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 14 mar 2019, 21:08

Dato che il neutro della pompa è collegato insieme a tutti gli altri neutro dei vari circuiti del tuo impianto elettrico, nel momento che lo lasci collegato la corrente che scorre nell'impianto elettrico ( ad esempio se hai una luce accesa ) una parte scarica a terra tramite la dipersione della pompa sommersa guasta
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.216 2 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1240
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[8] Re: Pompa ad immersione e presscontrol

Messaggioda Foto UtenteLayout » 14 mar 2019, 21:16

ok ragazzi quindi in poche parole la pompa ad immersione guasta?
Avatar utente
Foto UtenteLayout
0 3
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 11 mar 2019, 0:28

0
voti

[9] Re: Pompa ad immersione e presscontrol

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 14 mar 2019, 21:28

:ok:
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.216 2 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1240
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[10] Re: Pompa ad immersione e presscontrol

Messaggioda Foto Utentemir » 15 mar 2019, 12:55

Layout ha scritto:Lo so che non consentito aver piu di un nick, ma anche facile erroneamente accedere come ho fatto io, con un singolo computer ..

Sarà anche come dici te, ma capisci che aprire un thread con un nickname e poi continuare la discussione sull'argomento postato con un altro nickname (proprio come hai fatto ora !) non è corretto e genera solamente caos per chi legge, e per il forum.
In questo thread potevi almeno continuare con il nick che aveva postato il thread. Sui due account lascio scegliere ai mod. orange and red, io darò una pulita all'altro, come farò con i successivi thread che troverò aperti con due nick dello stesso op.
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
59,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20167
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 41 ospiti