Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Pulsante illuminabile

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[11] Re: Pulsante illuminabile

Messaggioda Foto UtenteBulldozer » 17 apr 2019, 11:40

turion95 ha scritto:Se questi pulsanti attualmente comandano un punto luce tramite relè passo passo, una soluzione banale e veloce è passare un filo dalla cassetta di derivazione in cui si trova il relè fino al pulsante e collegarlo, da un lato alla spia LED, e dall’altro sul passo-passo, in parallelo alla fase interrotta che va al punto luce. L’altro filo della spia va collegato al neutro.

Comunque è più sensato mettere le spie led direttamente ai 2 morsetti del pulsante per localizzarlo al buio. Poi se devi farne altri utilizzi va bene !


Cerco di spiegare il mio utilizzo.

Ho installato i sensori di movimento finder sulla rampa di scale interna che mi porta dal p.t. al piano interrato (box). Sono sensori da scatola 503.
L'impianto di illuminazione è quindi costituito dai sensori di movimento (due, uno ad ogni ingresso in scala sopra/sotto) e in parallelo da un sistema di attivazione di pulsanti con rele passo/passo finder.
Nell'utilizzo giornaliero l'attivazione della luce della suddetta rampa sarà solo ed esclusivamente attivata e temporizzata tramite i sensori di movimento. Qualora servisse tenere la luce accesa (lavori, pulizie, ecc) basta utilizzare il pulsante, in pratica si va a bypassare il sistema dei sensori di movimento. Vorrei fare in modo che sui pulsanti si attivi la spia luminosa per notificare che la luce scale è "forzata" accesa dal pulsante. Non so se questo è fattibile. Se è troppo complicato tengo tutto così com'è senza notifica luminosa :-)
Avatar utente
Foto UtenteBulldozer
0 3
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 23 gen 2013, 15:14

0
voti

[12] Re: Pulsante illuminabile

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 17 apr 2019, 12:30

Prendi un pulsante illuminabile, alcuni hanno il LED alimentabile anche a 230 V.

Collega un relè passo-passo (dotato di n.2 contatti di uscita separati) in parallelo al rilevatore di movimento e con il contatto libero porti alimentazione al LED (l'alimentazione dei LED deve avvenire con contatto indipendente, altrimenti si accendono anche quando interviene il rilevatore).
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
2.945 3 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2443
Iscritto il: 21 feb 2008, 18:18

0
voti

[13] Re: Pulsante illuminabile

Messaggioda Foto Utentedonciccio » 17 apr 2019, 17:47

scusami,giusto per capire,lo schema a blocchi dell'impianto luci scale,è questo?
Avatar utente
Foto Utentedonciccio
476 2 6 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 730
Iscritto il: 15 ago 2010, 10:43

0
voti

[14] Re: Pulsante illuminabile

Messaggioda Foto Utentemir » 17 apr 2019, 18:24

donciccio ha scritto:lo schema ...

Forse Foto UtenteBulldozer intendeva, questo schema ..

.. ovviamente in parallelo al pulsante se ne possono inserire altri, ed altri sensori .. ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
59,8k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20143
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[15] Re: Pulsante illuminabile

Messaggioda Foto Utentedonciccio » 17 apr 2019, 18:37

l'interessato dice questo:
Nell'utilizzo giornaliero l'attivazione della luce della suddetta rampa sarà solo ed esclusivamente attivata e temporizzata tramite i sensori di movimento.
quindi è il temporizzatore che comanda il tutto( dopo essere attivato dai sensori di movimento) e se c'è un temporizzatore ci deve essere senz'altro un alimentatore...
Avatar utente
Foto Utentedonciccio
476 2 6 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 730
Iscritto il: 15 ago 2010, 10:43

0
voti

[16] Re: Pulsante illuminabile

Messaggioda Foto Utentemir » 17 apr 2019, 19:26

Foto Utentedonciccio, leggi attentamente cosa ha scritto Foto UtenteBulldozer .. ;-)
Bulldozer ha scritto:L'impianto di illuminazione è quindi costituito dai sensori di movimento (due, uno ad ogni ingresso in scala sopra/sotto) e in parallelo da un sistema di attivazione di pulsanti con rele passo/passo finder.

..
Bulldozer ha scritto:Nell'utilizzo giornaliero l'attivazione della luce della suddetta rampa sarà solo ed esclusivamente attivata e temporizzata tramite i sensori di movimento.

..
Bulldozer ha scritto:Qualora servisse tenere la luce accesa (lavori, pulizie, ecc) basta utilizzare il pulsante, in pratica si va a bypassare il sistema dei sensori di movimento.


I sensori di movimento/passaggio, possono essere/sono temporizzati .. ;-)
donciccio ha scritto:quindi è il temporizzatore che comanda il tutto

Non direi. Il punto luce, o i punti luce sono comandati dal pulsante P che eccita il relè passo passo finder,ed alimenta le rispettive lampade, oppure comandati dai sensori di movimento che una volta azionati rimangono attivi per il loro tempo settato.
Non ci sono temporizzatori esterni, al circuito. ;-)
Comunque in merito allo schema, possiamo attendere conferme da Foto UtenteBulldozer .. ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
59,8k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20143
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 44 ospiti