Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Tensione di fase diversa

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Tensione di fase diversa

Messaggioda Foto UtenteCorsari » 18 mar 2014, 16:42

In un impianto esistente (fornitura 80 kW) ho il seguente problema:
- a valle del contatore (sul quadro di arrivo) ho 230 V come tensione di fase su ogni fase.
- sul quadro generale (a circa 150 m dal QA) ho le tre fasi con tensioni completamente diverse. Una è a 200 V.

Domanda tale squilibrio potrebbe essere dovuta anche a collegamenti errati da rifare?
Avatar utente
Foto UtenteCorsari
16 1 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 14 ott 2009, 23:06

0
voti

[2] Re: TENSIONE DI FASE DIVERSA

Messaggioda Foto UtenteGiovepluvio » 18 mar 2014, 16:55

Una caduta di più del 10% in effetti è abbastanza sospetta.

Per prima cosa: sicuro che la linea sia dimensionata adeguatamente rispetto alla potenza assorbita?
Avatar utente
Foto UtenteGiovepluvio
5.858 3 6 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2889
Iscritto il: 21 dic 2010, 1:10
Località: Mantova

0
voti

[3] Re: TENSIONE DI FASE DIVERSA

Messaggioda Foto UtentePierluigi2002 » 18 mar 2014, 16:58

La tensione di linea a valle del GEM, e sul quadro generale che valori ti da.
“vivi il presente“
Avatar utente
Foto UtentePierluigi2002
1.033 2 3 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1594
Iscritto il: 23 gen 2008, 23:12

0
voti

[4] Re: TENSIONE DI FASE DIVERSA

Messaggioda Foto UtenteCorsari » 18 mar 2014, 17:54

Il cavo è un 95 mmq non credo sia quello il problema.
Anche perché in tal caso non mi spiego perché una fase è ok e le altre no…..
L’elettricista mi diceva però che questo squilibrio si ha quando accendono le macchine per climatizzare, prima è tutto ok……
Avatar utente
Foto UtenteCorsari
16 1 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 14 ott 2009, 23:06

0
voti

[5] Re: TENSIONE DI FASE DIVERSA

Messaggioda Foto Utenteelettro » 18 mar 2014, 17:59

Qualche dato in più sarebbe gradito..
Avatar utente
Foto Utenteelettro
843 3 5 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 2741
Iscritto il: 9 mar 2005, 19:23

0
voti

[6] Re: TENSIONE DI FASE DIVERSA

Messaggioda Foto Utenteguzz » 18 mar 2014, 18:09

quanto è lontano dal GEM il trasformatore dell'ente fornitore?
sei sicuro che non vi sia il minimo squilibrio al GEM, mentre ci sia dopo la linea?
ci sono giunzioni nella linea?
Almeno l'itagliano sallo...
Avatar utente
Foto Utenteguzz
3.457 3 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2033
Iscritto il: 8 set 2011, 19:14
Località: Possagno (TV)

0
voti

[7] Re: TENSIONE DI FASE DIVERSA

Messaggioda Foto UtenteGiovepluvio » 18 mar 2014, 18:13

Corsari ha scritto:Il cavo è un 95 mmq non credo sia quello il problema.


Dipende da quanto lo carichi...

Anche perché in tal caso non mi spiego perché una fase è ok e le altre no…..


Perché l'assorbimento è squilibrato?

L’elettricista mi diceva però che questo squilibrio si ha quando accendono le macchine per climatizzare, prima è tutto ok……


Ma va?! E quanto assorbono?
Avatar utente
Foto UtenteGiovepluvio
5.858 3 6 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2889
Iscritto il: 21 dic 2010, 1:10
Località: Mantova

0
voti

[8] Re: Tensione di fase diversa

Messaggioda Foto UtenteCorsari » 18 mar 2014, 18:16

Cerco di essere un po + chiaro…..

A valle del contatore registriamo 230 V.

Da lì, entro tubazione metallica posato a vista, la linea in cavo multipolare 3(1x95) mmq+1N95+1PE95 mmq arriva al Quadro Generale.

In questo punto abbiamo una fase che va a 220 V.
Una fase a 210 V.
E una che arriva a 195 V.

Quanto sopra non avviene finché non accendiamo l’impianto di climatizzazione (siamo sui 40 kW).

Da lì lo squilibrio……
Avatar utente
Foto UtenteCorsari
16 1 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 14 ott 2009, 23:06

0
voti

[9] Re: Tensione di fase diversa

Messaggioda Foto UtenteGiovepluvio » 18 mar 2014, 18:20

Il cavo è sottodimensioato. Il problema è tutto lì.
Avatar utente
Foto UtenteGiovepluvio
5.858 3 6 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2889
Iscritto il: 21 dic 2010, 1:10
Località: Mantova

0
voti

[10] Re: Tensione di fase diversa

Messaggioda Foto UtenteCorsari » 18 mar 2014, 18:31

Quindi la fase 1 che è ok, in teoria e in base al tuo ragionamento, dovrebbe essere la + caricata....

Considera che da calcoli ho una caduta del 2,5 %.

Qua siamo sopra il 10 %.

Qualcosa non va .....
Avatar utente
Foto UtenteCorsari
16 1 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 14 ott 2009, 23:06

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti