Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Oscilloscopio da 10 euro?

Apparecchi di misura: oscilloscopi, multimetri, analizzatori di rete ecc
8
voti

[1] Oscilloscopio da 10 euro?

Messaggioda Foto Utentemario_maggi » 22 mar 2018, 10:46

Mario Maggi
https://www.evlist.it per la mobilità elettrica e filiera relativa
https://www.axu.it , inverter speciali, convertitori DC/DC, soluzioni originali per la qualità dell'energia
Innovazioni: https://www.axu.it/mm4
Avatar utente
Foto Utentemario_maggi
16,1k 3 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3488
Iscritto il: 21 dic 2006, 9:59
Località: Milano

0
voti

[2] Re: Oscilloscopio da 10 euro?

Messaggioda Foto Utenteharpefalcata » 22 mar 2018, 11:12

No. E' meglio il niente.
Avatar utente
Foto Utenteharpefalcata
300 1 3 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 348
Iscritto il: 28 lug 2015, 21:03

3
voti

[3] Re: Oscilloscopio da 10 euro?

Messaggioda Foto Utentewruggeri » 22 mar 2018, 11:16

harpefalcata ha scritto:No. E' meglio il niente.


Questo può permettersi di dirlo solo chi ha accesso a un oscilloscopio decente: per chi non può permetterselo (ovvero, la maggior parte di coloro che si avvicinano all'elettronica, tanto più se versano in cattive condizioni economiche), anche una terribile soluzione da 10€ è oro.
Rispondo solo a chi si esprime correttamente in italiano e rispetta il regolamento.
Se non conosci un argomento, non parlarne.
Gli unici fatti sono quelli dimostrabili, il resto è opinione.
Non sono omofobo, sessista, leghista o analoghe merdate.
Avatar utente
Foto Utentewruggeri
5.284 2 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1095
Iscritto il: 25 nov 2016, 18:46

0
voti

[4] Re: Oscilloscopio da 10 euro?

Messaggioda Foto Utenteharpefalcata » 22 mar 2018, 11:20

Non esageriamo. Non buttiamola sempre sul "meglio qualcosa di economico". In questo campo, le letture di un'oscilloscopio di dubbia qualità, sono tutt'altro che affudabili e, eggendo l'articolo si evince che è stato realizzato con lo scopo di attrezzare i laboratori scolastici con uno strumento.

Un'oscilloscopio da dieci euro in ambito accademico, può fare più danni che meriti.

In questo caso, io reputo più intelligente compare un solo oscilloscopio digitale, piuttosto che dieci o venti palliativi come questo.
Avatar utente
Foto Utenteharpefalcata
300 1 3 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 348
Iscritto il: 28 lug 2015, 21:03

2
voti

[5] Re: Oscilloscopio da 10 euro?

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 22 mar 2018, 11:37

a parte che per giudicare bisognerebbe analizzare le prestazioni nel dettaglio, in tantissimi ambiti l'uso saltuario non giustifica spese ingenti.

Io per esempio non ho mai avuto un oscilloscopio personale, l'acquisto non sarebbe giustificato.

Ma questo quasi quasi...

Lo stesso in tante scuole senza fondi...

E poi mica tutti devo misurare segnali digitali e fronti d'onda ripidissimi.

Perfino in ambito aziendale molti strumenti un tempo costosissimi (es analizzatori vettoriali) sono sempre più spesso sostituiti da strumenti "PC based" molto più economici, con prestazioni inferiori ma comunque sufficienti per la maggior parte degli usi
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
28,6k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7824
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

2
voti

[6] Re: Oscilloscopio da 10 euro?

Messaggioda Foto UtenteDrCox » 22 mar 2018, 11:48

Qua vale il buon vecchio proverbio:
"piuttosto che niente è meglio piuttosto"
"The past is not really the past until it has been registered. Or put another way, the past has no meaning or existence unless it exists as a record in the present."
John Archibald Wheeler
Avatar utente
Foto UtenteDrCox
2.706 2 8 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 719
Iscritto il: 8 giu 2010, 21:42
Località: Zurigo

7
voti

[7] Re: Oscilloscopio da 10 euro?

Messaggioda Foto Utentebrabus » 22 mar 2018, 11:49

harpefalcata ha scritto:(...)
Un'oscilloscopio da dieci euro in ambito accademico, può fare più danni che meriti.
(...)


Anche la grammatica.

Ad ogni modo, per dieci euro, avrei tanto voluto aver accesso a questi oggetti dieci-venti anni fa.

Anzi, quasi quasi ne compro tre proprio adesso. Uno strumentino compatto da tavolo è perfetto per le mie misure abituali. Certo, se serve qualcosa di più avanzato tiro fuori l'Agilent... :mrgreen:
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
19,2k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2711
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

0
voti

[8] Re: Oscilloscopio da 10 euro?

Messaggioda Foto UtenteLancillotto » 22 mar 2018, 12:12

brabus ha scritto:...avrei tanto voluto aver accesso a questi oggetti dieci-venti anni fa...


Concordo pienamente
Avatar utente
Foto UtenteLancillotto
986 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 526
Iscritto il: 13 ott 2017, 14:47
Località: ۞ ₯ ۞

0
voti

[9] Re: Oscilloscopio da 10 euro?

Messaggioda Foto Utentemir » 22 mar 2018, 12:57

brabus ha scritto:Ad ogni modo, per dieci euro, avrei tanto voluto aver accesso a questi oggetti dieci-venti anni fa.
..
:D :ok:
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
60,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20499
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

1
voti

[10] Re: Oscilloscopio da 10 euro?

Messaggioda Foto Utentevenexian » 22 mar 2018, 13:03

Qualsiasi microcontrollore con un ADC può fare da oscilloscopio. Nulla di cui stupirsi.

Ogni strumento ha poi le proprie caratteristiche. Per misurare il diametro di una moneta si può utilizzare un righello con le divisioni in millimetri, oppure un micrometro con risoluzione 100 nm. Sono due misure differenti. Lo stesso vale per gli strumenti elettrici, anche per gli oscilloscopi.

Trovo questo progetto denigrabile. Non certo perché non possano esistere 'oscilloscopi da 10 Euro', ma per come l'intero studio è stato condotto. Ho dato un'occhiata al sito e... non ho trovato le specifiche. Che senso ha parlare di uno strumento senza per prima cosa dichiarare le sue specifiche? Nell'ottica della faciloneria di questi giorni, le specifiche sono una seccatura, tanto nel sito l'unica cosa importante è il tasto 'download'.

Oscilloscopio >> Download >> Disegnini sullo schermo >> Figata >> Fine.

Questo è il dramma, non le caratteristiche più o meno esaltanti dello strumento.

Non trovando le specifiche sono andato sul sito in lingua originale, dove è presente un po' più di materiale. Da ciò che ho potuto vedere è un campionatore a 4 MSMP/s con 12 bit di risoluzione. Più che sufficienti per fare uno strumento interessante per le basse frequenze. Anche qui, comunque, nessuna valutazione sulle specifiche.

Poi ho guardato la parte di misura e... cosa trovo? Le tensioni presentate con sei cifre decimali. Misurate con un ADC a 12 bit. Bel lavoro, complimenti. E' questo il modo di insegnare agli studenti il modo corretto di fare le misure e di tenere conto di precisione e accuratezza? Un vaffa ci starebbe tutto.

Lo strumento non ha colpa, chi ha gestito il progetto dovrebbe essere mandato invece a fare un lavoro diverso, molto diverso.
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
6.314 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2188
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

Prossimo

Torna a Strumentazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti