Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Restauro di una vecchia radio a valvole

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[1] Restauro di una vecchia radio a valvole

Messaggioda Foto UtenteGluca67 » 29 ago 2018, 11:17

Buongiorno a tutti, sono nuovo e quindi mi scuso se dovessi sbagliare qualcosa.
Premetto che mi piace sistemare, ristrutturare, mettere in ordine di funzionamento più o meno tutto e per mia fortuna ho il dono della manualità, ma purtroppo ho poche basi di elettronica, anche se vorrei acquisirne.
Mi hanno recentemente regalato una vecchia radio/giradischi sovietica del 1956 a transistor.
Prima di alimentarla (sarà ferma da almeno 30 anni) volevo capire cosa posso farci, oltre ad aver già cambiato il cavo di alimentazione (interrotto) e verificato che il trasformatore funzioni (sembra ok).
Prima di fare entrare un ben 220 v. qualcuno ha qualche consiglio da darmi ?
Il giradischi l'ho sbloccato meccanicamente in quanto il vecchio grasso l'aveva completamente bloccato in tutte le sue parti meccaniche.
Un domanda . . . gli altoparlanti (con il tempo) potrebbero rompersi o bloccarsi ?
- Quelli potrei provarli subito . . . che dite ?
La radio in questione è di marca RADIOLA mod. RECORD-61

Grazie infinite anticipatamente per l'aiuto.

Gianluca
Ultima modifica di Foto Utentestefanob70 il 29 ago 2018, 18:27, modificato 2 volte in totale.
Motivazione: Corretto titolo
Avatar utente
Foto UtenteGluca67
55 2
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 28 ago 2018, 11:55

0
voti

[2] Re: Sistemare una vecchia radio a transistor sovietica

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 29 ago 2018, 11:23

Benvenuto sul forum!
Non posso far altro che seguire.
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
7.975 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 4569
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[3] Re: Sistemare una vecchia radio a transistor sovietica

Messaggioda Foto Utentelucaking » 29 ago 2018, 11:34

Gluca67 ha scritto:... del 1956 a transistor.

Sicuro?

Dettagli a parte, ti sconsiglio di alimentarla.
Esistono delle procedure per alimentare (a tensione ridotta) in sicurezza vecchi apparati e nel caso ravvivare i condensatori invecchiati.
Onde evitare di darti informazioni sbagliate aspetto con te i consigli degli utenti piu esperti.
Con un titolo così il buon Foto UtenteBrunoValente non tarderà a farsi sentire. O_/
Avatar utente
Foto Utentelucaking
749 2 5 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 693
Iscritto il: 29 mag 2015, 14:28

0
voti

[4] Re: Sistemare una vecchia radio a transistor sovietica

Messaggioda Foto Utentemir » 29 ago 2018, 11:37

Foto UtenteGluca67 intanto Benvenutoin EY.. :ok:

Gluca67 ha scritto:Mi hanno recentemente regalato una vecchia radio/giradischi sovietica del 1956 a transistor.
che cfortuna .. :D

Gluca67 ha scritto:Prima di alimentarla..

=; Fermo !!!
Prima di dare tensione,ad apparecchiature di un periodo storico, occorre aver fatto determinate verifiche ed alimentarlo con cautela .. se non altro per il rispetto che merita il dispositivo in qualità di testimone della storia dell'Elettronica e non solo .. :D .. in questi casi, l'esperto in materia da chiamare in cattedra è Foto UtenteBrunoValente .. :mrgreen:
Gluca67 ha scritto:Un domanda . . . gli altoparlanti (con il tempo) potrebbero rompersi o bloccarsi ?
- Quelli potrei provarli subito . . . che dite ?

Più che rompersi si consumano .. :D meglio dargli un'occhiata prima, e al limite misurarli ohmicamente con un multimetro in portata per ohm avendo cura di scollegare almeno uno dei due terminali proveniente dal circuito (altrimenti si falsa la misura ) .. ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
58,8k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19871
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

1
voti

[5] Re: Sistemare una vecchia radio a transistor sovietica

Messaggioda Foto UtenteGluca67 » 29 ago 2018, 11:38

potrei provare ad inserire delle foto . . . non l'ho mai fatto.
Ora ci provo.

Cosa vuol dire riattivare dei condensatori ?
. . . mi aiutate ? ? ?

Grazie - Gianluca
Avatar utente
Foto UtenteGluca67
55 2
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 28 ago 2018, 11:55

0
voti

[6] Re: Sistemare una vecchia radio a transistor sovietica

Messaggioda Foto Utentemir » 29 ago 2018, 11:40

Ah dimenticavo..
provo a darti qualche informazione che penso possa esserti utile nella permanenza in ElectroYou.
Questo portale/forum come ogni suo simile ha un proprio Disclaimer che è sempre bene dargli uno sguardo .. :D .. per quanto concerne l'utilizzo del forum c'è l'articolo : ElectroYou: istruzioni per l'uso by Foto Utenteadmin ed anche la Guida all'utilizzo del forum by Foto UtenteDonJ, un ultima ma non meno importante informazione è relativa ai disegni/schemi che si vogliono postare; da tempo nel forum è implementato il semplice/leggero/comodo cad noto come FidocadJ by Foto UtenteDarwinNE. Con FidocadJ si possono realizzare ogni tipo di disegno e schema, offrendo la possibilità di interagire su ognuno di essei che viene postato da parte di tutti gli utenti, una guida molto utile è la guida FidocadJper Tonni by Foto Utenteelettrodomus, in ultimo credo che avrai già notato di avere un tuo blog dove puoi postare (se vuoi) una tua minibiografia e/o degli articoli...
penso di aver detto tutto .. pertanto buona permanenza in EY.. per tutto il resto ...puoi chiedere se possiamo rispondiamo volentiere .. in genere :D
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
58,8k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19871
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[7] Re: Sistemare una vecchia radio a transistor sovietica

Messaggioda Foto UtenteGluca67 » 29 ago 2018, 11:44

Per gli altoparlati, siccome li ho dissaldati per smontare il "case" in legno . . . pensavo di attaccarli ad un'altra radio funzionante e sentire se esce qualcosa.

Per il momento questa mattina ho spruzzato un riattivatore/antiossido/pulente - specifico per contatti elettrici ed elettronici della Svitol.
. . . fatto male ?

Scusate, forse le mie affermazioni sono stupide e inappropriate . . . ma ho proprio poche basi di elettronica ed è la prima volta che mi cimento.

Gianluva
Avatar utente
Foto UtenteGluca67
55 2
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 28 ago 2018, 11:55

0
voti

[8] Re: Sistemare una vecchia radio a transistor sovietica

Messaggioda Foto Utentemir » 29 ago 2018, 11:45

Gluca67 ha scritto:Cosa vuol dire riattivare dei condensatori ?

I condensatori come caratteristica non hanno solamente il valore della capacità e della tensione di isolamento, ma altre caratteristiche che sono proprie della tipologia costruttiva del condensatore, in particolare per i condensatori elettrolitici. Queste caratteristiche o parametri sono soggetti a variazioni nel tempo pertanto dopo un certo numero di ore di lavoro o di stoccaggio possono non presentare più le caratteristiche originarie o peggiorative pertanto a volte si possono (nel caso di condensatori d'epoca) riattivare provandoli o modificandoli strutturalmente se si vuole mantenere l'aspetto originario, ma la soluzione migliore è sostituirli con equivalenti..
Io apsetterei i suggerimenti dell'Illustre Foto UtenteBrunoValente ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
58,8k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19871
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[9] Re: Sistemare una vecchia radio a transistor sovietica

Messaggioda Foto Utentemir » 29 ago 2018, 11:46

Gluca67 ha scritto:Per il momento questa mattina ho spruzzato un riattivatore/antiossido/pulente - specifico per contatti elettrici ed elettronici della Svitol.
. . . fatto male ?

dipende dove, come e quanto .. :shock:
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
58,8k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19871
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[10] Re: Sistemare una vecchia radio a transistor sovietica

Messaggioda Foto UtenteGluca67 » 29 ago 2018, 11:52

Dove . . . ovunque . . . sulle parti elettroniche, circuiti stampati, potenziometri e avvolgimenti.
Quanto . . . un bel po' e poi con un panno/carta ho tamponato delicatamente.

Ora aspetterei si asciughino.

Come si fa ad inserire delle foto ? . . . scusate, vi giuro che dopo la prima volta non rompo più così tanto :D



:oops: :oops: :oops:

Gianluca
Avatar utente
Foto UtenteGluca67
55 2
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 28 ago 2018, 11:55

Prossimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite