Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Dimensionare filo in argento

Allestimenti, motori, impianti elettrici ed elettronici sulle automobili
0
voti

[1] Dimensionare filo in argento

Messaggioda Foto Utentesupermagix1 » 4 mag 2019, 5:31

Salve a tutti , avrei l'esigenza di far passare un filo in argento di tipo militare-aeronautico tipo : Mil-w-16878 dalla batteria auto al cruscotto per cui circa un metro, metro e mezzo,di lunghezza ma non saprei che sezione di filo dovrei usare. Immagino che dovrei fare dei calcoli in base alle caratteristiche ma non riesco a venirne a capo. Qualcuno di voi ha gia' usato questo tipo di cavi e potrebbe darmi qualche info ?....grazie.
Avatar utente
Foto Utentesupermagix1
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 12 nov 2017, 7:31

0
voti

[2] Re: Dimensionare filo in argento

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 4 mag 2019, 8:27

Io non posso aiutarti nei calcoli ma una volta in Germania mi è arrivato da smantellare un piccolo aereo "cessna" e i fili dell'impianto erano molto fini 1mm massimo 1.5mm
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
3.269 3 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[3] Re: Dimensionare filo in argento

Messaggioda Foto Utentesetteali » 4 mag 2019, 8:40

Ciao,
non mi pare che tu sia stato molto esplicito su quello che devi fare.
Devi specificare la corrente che ti deve sopportare per poter scegliere la sezione e per il tipo di isolamento da scegliere devi dire anche la tensione.

Ma ti premetto che io non ho mai usato questo tipo di cavo e comunque quelli che ti ho chiesto sono dati minimi essenziali per ogni cavo.
Spiegati!
Alex
<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
4.876 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2707
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[4] Re: Dimensionare filo in argento

Messaggioda Foto Utentesupermagix1 » 4 mag 2019, 10:03

Eccomi, mi spiego meglio :
il cavo dovrebbe supportare una corrente di 60 ampere e 12-13 volt della batteria auto per un tratto che va da dove e' solitamente posizionata, all'interno dell'abitacolo dove ,sul cruscotto, e' installato uno staccabatteria e poi ritorno nuovamente verso la batteria.
Grazie.
Avatar utente
Foto Utentesupermagix1
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 12 nov 2017, 7:31

0
voti

[5] Re: Dimensionare filo in argento

Messaggioda Foto Utentesupermagix1 » 4 mag 2019, 10:08

elektronik ha scritto:Io non posso aiutarti nei calcoli ma una volta in Germania mi è arrivato da smantellare un piccolo aereo "cessna" e i fili dell'impianto erano molto fini 1mm massimo 1.5mm
.... esatto: sono fili usati in aeronautica e applicazioni di tipo militare dove ci sono spazi ristretti ....
Avatar utente
Foto Utentesupermagix1
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 12 nov 2017, 7:31

0
voti

[6] Re: Dimensionare filo in argento

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 4 mag 2019, 11:40

Al di là dei calcoli sulla sezione del cavo, sono curioso di scoprire il motivo di una così singolare scelta per l'ambito automotive.
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
2.852 2 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1515
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

3
voti

[7] Re: Dimensionare filo in argento

Messaggioda Foto Utentemir » 4 mag 2019, 11:43

Salve Foto Utentesupermagix1.
Probabilmente sarà scontata, ma una premessa credo sia importante, che se non erro il tuning in una vettura è, consentito se rispetta i parametri previsti dal codice della strada e l'omologazione della vettura; ed ancor prima non determini condizioni di rischio per le persone e cose !
Questo per dire che a mio avviso una qualsivoglia modifica della vettura ne altera il rispetto della sua omologazione ed ancor prima le condizioni di sicurezza del mezzo,condizioni da valutare attentamente.

Pertanto posare una conduttura all'interno della vettura che supporti una corrente considerevole, se mal dimensionata/posata e non correttamente protetta può portare a condizioni di pericolo non indifferenti, pertanto io mi permetto di sconsigliare questo tipo di realizzazione, a meno di rivolgersi ad un officina autorizzata qualora fosse necessaria/indispensabile la realizzazione.
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
59,3k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20012
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

6
voti

[8] Re: Dimensionare filo in argento

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 4 mag 2019, 11:55

supermagix1 ha scritto:Salve a tutti , avrei l'esigenza di far passare un filo in argento di tipo militare-aeronautico tipo : Mil-w-16878 dalla batteria auto al cruscotto

Se devi far passare un filo dalla batteria al cruscotto significa che vuoi operare una qualche sorta di comando sulla batteria. Mi pare di capire, dai post successivi, che tu voglia staccare la batteria o qualcosa del genere.
Se è così non basta assolutamente che il cavo sia in grado di sopportare 60 A. In avviamento puoi arrivare tranquillamente a qualche centinaio di ampere e quindi la resistenza del filo non ti permetterebbe l'avviamento. Inoltre il cavo potrebbe fondersi costituendo un pericolo, anche di incendio nell'abitacolo.

Se vuoi proprio fare una cosa del genere dovresti utilizzare un teleruttore che sopporti una corrente adeguata. Dispositivi simili si utilizzano sulle auto per staccare le batterie automaticamente in caso di incidente e sono azionati da degli accelerometri.
Naturalmente, dal punto di vista della sicurezza, non è corretto lasciare che sia qualche occupante dell'abitacolo ad azionare il dispositivo di distacco, dopo aver subito un incidente. E' corretto invece progettare un dispositivo inerziale automatico.

Detto questo ti consiglio di lasciare perdere, anche perché rischi che la tua auto, così modificata, o non funzioni (per esempio in avviamento) o costituisca un pericolo (surriscaldamento del cavo) o non passi la revisione in quanto è stata effettuata una modifica pericolosa e non ammessa dal codice della strada.

Ciao,
Pietro.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
75,9k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9046
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[9] Re: Dimensionare filo in argento

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 4 mag 2019, 11:57

concordo con MIR e con Pietro... e altro che 60A, se ci passa anche l'alimentazione del motorino di avviamento ben di più
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,1k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7433
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[10] Re: Dimensionare filo in argento

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 4 mag 2019, 12:20

Poi ogni volta che si stacca la batteria e si riattacca va rimesso, data ora e tutto il resto il telecomando non funziona più e altre problematiche che potrebbero insorgere.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
3.269 3 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

Prossimo

Torna a Autovetture, motori endotermici ed elettronica relativa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti