Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

acqua piovana DOCG

Aggiornamenti, orientamento, lavoro, attività professionali, riviste, libri, strumenti EY, Tips and tricks, consigli e pareri generici

Moderatori: Foto Utenteadmin, Foto UtenteSjuanez

0
voti

[1] acqua piovana DOCG

Messaggioda Foto Utentelodovico » 25 nov 2019, 14:58

Ciao a tutti,
stavo pensando di mettere su un'attivita che consiste nell'imbottigliare e vendere acqua piovana.

devo solo capire come valorizzarla, dunque:
- a cosa potrebbe servire
- perche' la mia acqua e' 'unica', in questo senso

L'idea oserei dire geniale mi e' scaturita dal nulla, perche' ovviamente non v'era ragione alcuna di pensare alla pioggia in questi giorni di siccita' :mrgreen:

Quindi pensavo ad acqua piovana DOCG, ed un marchio, tipo:

LA BUONA PIOGGIA , per innaffiare i vasi
oppure
PIOGGIA BUONA , da bere
oppure
GOCCE DI CIELO , che potrebbe essere un profumo

o cose simili

Chiaramente, ognuna di queste categorie avra' le sue varianti, direi in base alla provenienza, all'annata, alle condizioni in cui e' avvenuta la raccolta, esempio
PIOGGIA BUONA DI BRA 2019, per intenditori
oppure
PIOGGIA BULL, rinvigorente, magari raccolta durante un temporale,
oppure
GOCCE DEL DESERTO, la piu' rara (ah non vi avevi detto che la mia sara' una multinazionale)



Direi che per renderla un buon prodotto commerciabile, forse, basterebbe questo (credo che una buona parte dei prodotti pubblicizzati in commercio siano molto peggio, in termini di utilita' :D ), ma visto che sono una persona onesta,
io comincerei con uno studio delle reali peculiarita' dell'acqua piovana, rispetto ad altra di diversa provenienza .


E qui mi serve il vostro aiuto, ed e' il motivo per cui ho aperto questo 3d. :D


Chi mi aiuta? :D


Grazie!!

O_/
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.732 2 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1892
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

2
voti

[2] Re: acqua piovana DOCG

Messaggioda Foto Utentebrabus » 25 nov 2019, 16:32

La prima cosa a cui penso è la sfilza di normative igienico-sanitarie che bisogna soddisfare prima di imbottigliare un liquido per uso domestico.
La pioggia infatti è ricca di idrocarburi, polveri disciolte, contaminanti organici (batteri e virus), tantoché va depurata prima di poter essere impiegata per qualsiasi uso. Mancano poi i sali minerali, indispensabili per rendere un'acqua potabile.

La seconda cosa a cui penso: quale mercato può avere un liquido simile? Ossia: chi sarebbe disposto a pagare per disporre di acqua piovana? Penso più il mondo dell'industria rispetto al consumatore diretto.

Potrebbe avere più successo in canister da 5,10, 25 e 50 litri, oltre a cisterne da 100 ettolitri, se il prezzo è inferiore a quello dell'acqua del circuito pubblico o del tipico fosso accanto al campo.

Fonte: https://www.bereacqua.org/bere-acqua-piovana/
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
18,8k 3 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2646
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

1
voti

[3] Re: acqua piovana DOCG

Messaggioda Foto Utenteedgar » 25 nov 2019, 16:47

brabus ha scritto:La prima cosa a cui penso è la sfilza di normative igienico-sanitarie che bisogna soddisfare prima di imbottigliare un liquido per uso domestico.

Anche la DOCG non è che la diano al primo che passa ...
Avatar utente
Foto Utenteedgar
5.567 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2698
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

1
voti

[4] Re: acqua piovana DOCG

Messaggioda Foto Utentesebago » 25 nov 2019, 17:53

Ho la sensazione che laddove questa idea potesse miracolosamente funzionare, andremo incontro ad annate talmente siccitose che la UE ci obbligherà a vietare per legge la raccolta e la vendita di più di x gocce di pioggia...
Sebastiano
________________________________________________________________
"Eo bos issettaìa, avanzade e non timedas / sas ben'ennidas siedas, rundinas, a domo mia" (P. Mossa)
Avatar utente
Foto Utentesebago
15,2k 4 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2061
Iscritto il: 1 apr 2005, 19:59
Località: Orune (NU)

1
voti

[5] Re: acqua piovana DOCG

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 25 nov 2019, 19:27

lodovico ha scritto:PIOGGIA BUONA , da bere

Ma tu hai mai provato a bere acqua piovana? Io sì, non dico che fa schifo, ma quasi...
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
2.883 2 3 6
Master
Master
 
Messaggi: 1235
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

3
voti

[6] Re: acqua piovana DOCG

Messaggioda Foto Utenteattilio » 25 nov 2019, 19:50

L'importante è che tu scriva sull'etichetta che NON CONTIENE OLIO DI PALMA
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,7k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8637
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[7] Re: acqua piovana DOCG

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 27 nov 2019, 17:12

... e GLUTEN FREE. :mrgreen:
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
9.019 3 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2408
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!

0
voti

[8] Re: acqua piovana DOCG

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 27 nov 2019, 17:56

D'inverno. La cosa si potrebbe estendere alla neve ed in periodi adatti anche alla grandine

Per non parlare poi della possibilità di estrarre idrocarburi ed altri utili composti chimici nelle zone industriali

K
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
3.094 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2094
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

0
voti

[9] Re: acqua piovana DOCG

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 27 nov 2019, 18:55

Senza andare troppo lontano, in alcune aree italiane la raccolgono (se non sbaglio per obbligo di legge e per necessità) dall'VIII a.C.
Punici docet.

Niente di esotico e straordinario :mrgreen:
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
9.937 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2983
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

1
voti

[10] Re: acqua piovana DOCG

Messaggioda Foto Utentemir » 28 nov 2019, 16:09

lodovico ha scritto:..stavo pensando di mettere su un'attivita che consiste nell'imbottigliare e vendere acqua piovana./

Foto Utentelodovico, abbi pazienza,ma per realizzare questo tuo progetto e per un congruo guadango, è evidente che avresti bisogno di pioggia periodica e tanta, ed oggi come oggi con tutta l'acqua che è venuta giù ed i danni di cui ci ha omaggiato .. tu cosa proponi ? facciamo piovero che così tu imbottigli l'acqua piovana ? .. secondo me ti va di rischiare .. :mrgreen: :mrgreen:
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
60,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20268
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

Prossimo

Torna a Informazioni varie più o meno utili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti