Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

0
voti

Settimana della BioArchitettura e della Domotica 2011

Modena dal 14 al 18 Novembre

Parole chiave: costruire e riqualificare “sostenibile”

Torna dal 14 al 18 novembre a Modena, la Settimana della BioArchitettura e della Domotica. Un viaggio lungo una settimana, per fare il punto su quanto fatto e su quanto si sta progettando nel campo della domotica, dell’architettura sostenibile e del risparmio energetico puntando i riflettori sul nostro territorio ma guardando anche agli esempi nazionali e internazionali, pensando alle nuove realizzazioni senza però dimenticare l’importanza della riqualificazione e valorizzazione dell’esistente. Questo, in sintesi, il menù della Settimana della BioArchitettura e della Domotica, promossa da Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile di Modena, Bioecolab e Laboratorio di Domotica, che si terrà a Modena dal 14 al 18 novembre. Il programma della rassegna è molto ricco e all’avanguardia così come i temi affrontati. Si prevedono nel corso della settimana: seminari tecnici, tavole rotonde, convegni e lezioni magistrali. La manifestazione si apre il 14 novembre con una sessione dedicate agli “Strumenti economici per una riqualificazione sostenibile”, prosegue martedì 15 settembre con un convegno dedicato alla “Progettazione, gestione e manutenzione per l’efficienza delle edilizia pubblica”, nel quale interverrà l’architetto Altoatesino Micheal Tribus che opera da anni integrando i canoni del risparmio energetico e della bioedilizia uniti ad un linguaggio architettonico moderno ed elegante con la presentazione di una scuola passiva, la sessione pomeridiana “Energia e normativa: sviluppi del panorama nazionale e novita’ in Regione Emilia Romagna” si dedica agli aggiornamenti normativi del settore dal quadro nazionale verso il panorama della Regione Emilia Romagna con l’Assessore Regionale Gian Carlo Muzzarelli che presenterà il “Secondo piano triennale attuativo del piano energetico Regionale” e l’architetto Stefano Stefani con un intervento sulla disciplina regionale in materia di rendimento energetico degli edifici e le modifiche introdotte con la dgr 1366/2011. Il giorno seguente si parlerà di “Sostenibilità e domotica nelle strutture ricettive, a seguire una tavola rotonda sulla “Riqualificazione sostenibile in ambiti urbani consolidati” nella quale verranno coinvolti vari soggetti che a vario titolo partecipano alla trasformazione e alla riqualificazione del territorio dai rappresentanti degli ordini e collegi professionali, associazioni di categoria. Per il tardo pomeriggio di giovedì 17 novembre si evidenzia la conversazione dal titolo: “Il Museo Casa Enzo Ferrari’, un esempio di sostenibilità ambientale a Modena”, progetto d’avanguardia dello scomparso Jan Kaplicki capo-progetto dell’innovativo lavoro modenese, ne discuteranno Andrea Morgante progettista particolarmente attento ai temi della sostenibilità e dell’innovazione e Luca Gibello caporedattore del Giornale dell’Architettura, l’intervista corredata da immagini inedite si concentrerà sul tema: dal progetto alla realtà, come e cosa è cambiato dalla carta al cantiere. L’evento della giornata conclusiva della manifestazione il 18 novembre sarà poi la premiazione e presentazione del “Premio Sostenibilità 2011” che ogni anno valorizza i migliori progetti di bioarchitettura e urbanistica sostenibile e che quest’anno per la prima volta si è esteso su scala nazionale coinvolgendo con successo realizzazioni provenienti da tutta Italia. A seguire “AZERO: progettare e costruire edifici a energia quasi zero”, l’incontro organizzato in collaborazione con EdicomEdizioni presenterà strategie, accorgimenti e casi studio per progettare e costruire edifici a energia quasi zero. L’edizione 2011 della Settimana sarà visibile in versione integrale attraverso la Web TV della Settimana della Domotica e Bioarchitettura.Sarà inoltre possibile seguire l’evento, oltre che sul sito dedicato www.settimanabioarchitetturaedomotica.it

Per maggiori informazioni: sul sito www.settimanabioarchitetturaedomotica.it è’ disponibile la locandina della manifestazione e il modulo per iscriversi agli eventi.

Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo sostenibile AESSvia Razzaboni n. 80, 41122 Modenatel. 059.8860081 fax 059.3161939 ing. Giulia Prampolini lab.domotica@aess-modena.it http://www.aess-modena.it/

0

Commenti e note

Inserisci un commento

Inserisci un commento

Per inserire commenti è necessario iscriversi ad ElectroYou. Se sei già iscritto, effettua il login.