Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Anello di guasto impianti TN (o IT)

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike

0
voti

[1] Anello di guasto impianti TN (o IT)

Messaggioda Foto UtenteBenjio » 26 mar 2020, 14:07

Buongiorno,
avrei da proporre la seguente domanda, più che altro giusto per avere un vostro parere.
Il 99,9 % delle volte che dobbiamo realizzare un macchinario, non sappiamo a che tipo di sistema di distribuzione il nostro macchinario dovrà essere collegato, TN o IT.

Potreste dire: "chiedi"
Ma, essendo appalti sub appaltati da altri sub appaltanti che a sua volta sub appaltano , le informazioni arrivano in ritardo o peggio ancora sbagliate.

Il problema dunque si ripercuote nel come dover considerare le protezioni dai contati diretti o indiretti.
Risulta impossibile un sopralluogo o un test diretto con strumenti.

Che mi consigliate di fare?
Avatar utente
Foto UtenteBenjio
20 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 14 mar 2007, 19:18

-1
voti

[2] Re: Anello di guasto impianti TN (o IT)

Messaggioda Foto UtenteDanielino » 26 mar 2020, 14:57

La soluzione è: chiedere.
Il committente, attraverso tutti i possibili subappalti, deve fornire le specifiche idonee.
Il lancio della monetina non è previsto .. :mrgreen:
[Studiamoci il problema, non peggioriamo la situazione tirando ad indovinare.]
[Non mi interessa per cosa è stato progettato, mi interessa che cosa può fare!]
Avatar utente
Foto UtenteDanielino
1.041 5 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 272
Iscritto il: 20 feb 2013, 22:26

0
voti

[3] Re: Anello di guasto impianti TN (o IT)

Messaggioda Foto UtenteBenjio » 26 mar 2020, 15:07

mi pare avessi scritto che non è una strada percorribile.
Comunque, facciamo finta, e ripeto mai successo, che mi dicano è un sistema TN o IT.
Io non posso fare prove o misure sul campo.
Come mi regolo.
Avatar utente
Foto UtenteBenjio
20 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 14 mar 2007, 19:18

0
voti

[4] Re: Anello di guasto impianti TN (o IT)

Messaggioda Foto Utentelillo » 26 mar 2020, 20:07

come costruttori di apparecchiatura non credo sia un vostro problema.
voi vi dovreste preoccupare delle vostre protezioni, sarà l'installatore a preoccuparsi:
della protezione dai contatti indiretti in funzione del sistema di alimentazione;
della protezione da sovraccarico e cortocircuito della linea che alimenta la vostra apparecchiatura.
la vostra premura è indicare le caratteristiche della macchina per permettere a chi la acquista di prendere le dovute cautele, in particolare specificare se in classe di isolamento 1 o 2.
è l'impianto che si adatta alla macchina, non il contrario.
Avatar utente
Foto Utentelillo
18,8k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3662
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

0
voti

[5] Re: Anello di guasto impianti TN (o IT)

Messaggioda Foto UtenteDanielino » 26 mar 2020, 21:06

Benjio ha scritto:mi pare avessi scritto che non è una strada percorribile.

Lo so, e l'ho letto.
La mia era una risposta a questa tua presa di posizione che, a parer mio, mi sembra parecchio traballante.
Il subappalto del subappalto non solleva il committente del lavoro dal fornire le giuste e complete specifiche (ammenoché il committente non abbia dato piena delega ai subappalti).

Se ritieni che il reperimento di questa informazione sia una conditio sine qua non, permettimi di dire che non c'è altro modo che reperirla da chi ti ha commissionato l'attività.
Quando io faccio fare dei quadri elettrici o dei macchinari a ditte esterne, devo inviare tutte le informazioni che mi vengono richieste. Se non invio tutto, non mi fanno nemmeno l'offerta!

Detto questo, alla luce di quanto detto da Foto Utentemir, se l'informazione non è indispensabile allora il discorso è un altro.
E' importante però il dialogo preciso tra le parti .. sennò si rischia di creare situazioni spiacevoli ..
[Studiamoci il problema, non peggioriamo la situazione tirando ad indovinare.]
[Non mi interessa per cosa è stato progettato, mi interessa che cosa può fare!]
Avatar utente
Foto UtenteDanielino
1.041 5 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 272
Iscritto il: 20 feb 2013, 22:26

0
voti

[6] Re: Anello di guasto impianti TN (o IT)

Messaggioda Foto Utenteivano » 26 mar 2020, 21:55

perche' sistema IT? forse intendevi TT.
comunque al fine di funzionamento della macchina non cambia nulla, e' chi realizza l'impianto che dovra' dimensionarlo con le adeguate protezioni.
l'unica precauzione da prendere e' se i vostri macchinari finiscono in mercati extraeuropei dove deve essere evitato l'uso del neutro, in quanto non sempre e' chiaro a che potenziale e' riferito e quindi il suo uso puo' dare problemi.
Avatar utente
Foto Utenteivano
881 1 3 4
Master
Master
 
Messaggi: 1053
Iscritto il: 7 set 2004, 22:27
Località: appiano gentile

1
voti

[7] Re: Anello di guasto impianti TN (o IT)

Messaggioda Foto UtenteBenjio » 27 mar 2020, 10:04

Grazie per le risposte (ringrazio così perché ancora non posso mettere punti "like")

ivano ha scritto:perche' sistema IT? forse intendevi TT.
l'unica precauzione da prendere e' se i vostri macchinari finiscono in mercati extraeuropei dove deve essere evitato l'uso del neutro, in quanto non sempre e' chiaro a che potenziale e' riferito e quindi il suo uso puo' dare problemi.


il caso è proprio questo.
Spesso si tratta anche di Navi e li se non erro il sistema è spesso IT.
Avatar utente
Foto UtenteBenjio
20 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 14 mar 2007, 19:18

0
voti

[8] Re: Anello di guasto impianti TN (o IT)

Messaggioda Foto Utentemir » 27 mar 2020, 17:15

Danielino ha scritto:Detto questo, alla luce di quanto detto da Foto Utentemir,..

Ecco appunto, Foto UtenteDanielino, fai luce anche a me, perché non capisco dove io sia intervenuto.. :mrgreen:
Immagino che tu mi abbia confuso con Foto Utentelillo.. ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
61,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20602
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[9] Re: Anello di guasto impianti TN (o IT)

Messaggioda Foto UtenteDanielino » 27 mar 2020, 17:19

mir ha scritto:fai luce anche a me. Immagino che tu mi abbia confuso con lillo.. ;-)

:mrgreen: si, ops .. ho confuso le personalità ..
[Studiamoci il problema, non peggioriamo la situazione tirando ad indovinare.]
[Non mi interessa per cosa è stato progettato, mi interessa che cosa può fare!]
Avatar utente
Foto UtenteDanielino
1.041 5 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 272
Iscritto il: 20 feb 2013, 22:26

1
voti

[10] Re: Anello di guasto impianti TN (o IT)

Messaggioda Foto UtenteBenjio » 30 mar 2020, 9:12

Danielino ha scritto:
Se ritieni che il reperimento di questa informazione sia una conditio sine qua non, permettimi di dire che non c'è altro modo che reperirla da chi ti ha commissionato l'attività.
Quando io faccio fare dei quadri elettrici o dei macchinari a ditte esterne, devo inviare tutte le informazioni che mi vengono richieste. Se non invio tutto, non mi fanno nemmeno l'offerta!


evidentemente lavori nel mercato "perfetto " perché noi mai avute queste informazioni.
Noi dobbiamo realizzare il macchinario, noi chiediamo info e noi non le riceviamo oppure chiediamo A ci rispondono Z perché chi risponde non è nemmeno un tecnico ma un cosiddetto "project manager" una di queste figure nuove che vanno di moda per adesso e che nel 99% dei casi non sanno fare altro che confondere le idee perché loro stessi non capiscono niente in materia, niente.
Secondo te, in questi casi, non prendiamo il lavoro?
Non ce lo possiamo permettere.
Valutiamo piuttosto la soluzione più generica che ci metta nelle migliori condizioni sotto tutti i punti di vista.

Ad ogni modo, i progetti non li faccio io, io diciamo che mi interesso per interesse personale.
Avete qualche link in cui è spiegato in maniera chiara e semplice come si calcolano le correnti di guasto in un sistema TN o IT?
Avatar utente
Foto UtenteBenjio
20 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 14 mar 2007, 19:18

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 41 ospiti