Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata
Benvenuti al blog elettrico di Ianero. Visita il suo
Foto Utente

Capire invano

Gli ultimi articoli inseriti da Ianero


Gli ultimi articoli di Ianero

pubblicato 4 anni fa, 621 visualizzazioni

Tanto per cambiare, quando ho un po' di tempo libero gioco con i miei amici, stavolta me li sono scelti naturali e ho voluto fare amicizia con certi naturali che si chiamano "primi" e che non vogliono farsi conoscere, sono timidi ed introversi. Qualcosa alla fin fine me l'hanno detta, ma non tutto. Ho pensato che magari queste cose che mi hanno riferito possano interessare anche voi, o magari possano essere completamente inutili. In ogni caso...

I numeri primi rappresentano un sottoinsieme particolarissimo dell'insieme dei numeri naturali [Formula]. La loro apparente non regolarità ossessiona i matematici da centinaia di anni. Una successione sembra avvicinarsi molto a quella perfetta (dei primi) ed è proprio quella su cui ho perso un po' di tempo.

[...]

pubblicato 4 anni fa, 632 visualizzazioni

Dunque, con questo articolo voglio condividere con voi una interessante relazione sulle potenze immaginarie dell'unità immaginaria. Tutto inizia quando un mio amico viene a trovarmi all'università, dopo averlo ospitato nella mia stanza in pessime condizioni come sempre, ci siamo stesi e abbiamo iniziato a pensare perché i numeri complessi fossero tanto strani: "Secondo te, ha senso dire 'i alla i'?", o magari "logaritmo in base 'i' di x, esiste"? "Sai che c'è, proviamo!". Carta e penna, abbiamo iniziato a fare gli esperimenti più stupidi, ma alla fine ci siamo resi conto che qualcosa di interessante c'è sul serio. Il ragionamento parte dalla relazione del grande Eulero:

eiθ = cosθ + isinθAllora se scriviamo la base di ii secondo la relazione sopra otteniamo una cosa a dir poco straordinaria:

[...]

pubblicato 5 anni fa, 817 visualizzazioni

Tra le tante pazzie ed incongruenze che circolano nel mio cervello, uno di questi giorni ne vedo transitare una che mi attira un po' più delle altre. Decido di mettere su nel tempo libero un "qualcosa" (è davvero indefinibile data la sua inutilità) che vada in giro per casa e faccia un po' di rumore, ovviamente senza creare danni. Dopo qualche opera di convincimento, sono riuscito ad ottenere in regalo da un mio amico la piastra e i due motori del famosissimo Cybot, il robot della De Agostini (erano le uniche uscite in edicola che aveva comprato di questa raccolta). Pazienza, parto da queste due cose e il resto lo faccio io: prendo l'Arduino che avevo buttato lì sulla scrivania e inizio a fare un paio di collegamenti senza senso.

[...]

pubblicato 6 anni fa, 523 visualizzazioni

Utilizziamo l'utilissimo ADC integrato nell'ATMega328 in coppia con un fotoresistore per misurare il grado luminosità esterna. Avendo a disposizione un'Arduino, utilizzo quello, ma nel codice non verrà utilizzata alcuna funzione di "semplificazione" fornita dalle librerie Arduino, si farà riferimento alle porte e ai registri dell'ATMega.

Iniziamo a vedere com'è formato il circuito... Sono presenti 8 LED, tutti collegati sulla PORTD dell'ATMega (pin 0-7 di Arduino), che avranno l'incarico di mostrare il valore della luminosità in forma binaria. L'ADC però restituisce un numero a 10 bit in un registro a 16 bit (MIN = 0; MAX = 1023). Viene quindi inserito un'altro LED sul 5° pin della PORTB (pin 13 di Arduino), che ci indicherà se i LED stanno mostrando i MSB o i LSB (MSB = LED on; LSB = LED off). Come si vede sempre dal circuito, infine, è presente un fotoresistore che varierà il suo valore "resistivo" in base alla luce esterna. E' aggiunta anche un resistenza di 100K per una misurazione più accurata in scarsità di luce.

[...]

pubblicato 6 anni fa, 949 visualizzazioni

Oggi vorrei mostrarvi il mio ultimo lavoretto che ho realizzato con la scheda Arduino UNO (chip ATMega 328). Si tratta di un simpatico circuito che unisce un buzzer piezoelettrico e due led che si illuminano al suonare di quest'ultimo. Il circuito è il seguente:

Ecco anche una foto:

Il circuito è molto semplice, non ha quasi niente, semplicemente un buzzer piezoelettrico che emetterà i vari suoni e due led, uno rosso e uno verde.

I collegamenti che ho effettuato alla scheda sono i seguenti:

-buzzer, pin13;

-led rosso, pin12;

-led verde, pin11;

Il sorgente utilizzato è il seguente:

Questa è l'unica cosa che non mi piace, ma per ora tant'è. Sto parlando del codice in C che le librerie Arduino mettono a disposizione, troppo semplice per i miei gusti, e nascondono troppe cose. Passerò a breve all'assembly, ma occorre ancora un po' per studiarmi quello dell'AVR.

[...]
1

Chi sono

Ianero - profilo

Nome: Biagio Ianero

Reputation: 6.090 5 8 13

Bio: Classico idiota che cerca di capire qualcosa, invano, di ciò che l'universo gli ha regalato.

I miei ultimi post dal forum

  • Simulare specifico circuito

    Grazie mille Giovanni! 17:15

  • Simulare specifico circuito

    SI, certo :-) Grazie :-) Scusate se non ho ancora avuto il tempo di provare anche io, colpa degli esami :? 17:15

  • Altalena!

    Dopo aver definito il sistema fisico in analisi, una forza è esterna se induce una variazione della quantità di moto totale dell'intero sistema,... 19:23

  • Simulare specifico circuito

    Dipende da I_2 , a che valore sta tra quei 3? Dopo provo pure io comunque :-) Intanto grazie per l'interessamento :-) 17:15

  • Simulare specifico circuito

    Ah sì questo sì, però il simulatore che avevo io gestiva solo generatori controllati di tutti e quattro i tipi, dove si poteva impostare una... 17:15

  • Simulare specifico circuito

    Proviamo ad esempio con: R=1 \; k \Omega C=1\; \mu \text{F} \alpha = 1 \; \Omega \cdot \text{W} R_{\text{max}}=100 \; k \Omega I_1=1 \;... 17:15

  • Simulare specifico circuito

    PietroBaima perché generatori controllati? xyz grazie mille, domani provo! 17:15

  • Simulare specifico circuito

    Non so perché tu senta l’esigenza di simulare quel semplice circuito. Forse hai una necessità a monte, non so. Si si, è un piccolo blocchetto... 17:15

  • Simulare specifico circuito

    Salve a tutti, ho necessità di simulare questo blocco circuitale: [FIDOCAD] MC 140 50 0 0 080 MC 125 80 0 0 080 MC 155 85 0 0... 17:15

  • Altalena!

    Menomale che sull'altalena c'è il vincolo che permette di "percepire" il campo... ...e non andare in caduta libera... 19:23

Vai al Forum


Cerca nel blog di Ianero