Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata
Benvenuti al blog elettrico di richiurci. Visita il suo
Foto Utente

Chi fa da sé...

Tutto o quasi su risparmio energetico, veicoli elettrici e fai da te


Gli ultimi articoli di richiurci

pubblicato 1 mese fa, 734 visualizzazioni

Con colpevole ritardo ecco la seconda parte della mia "storia elettrica", nella quale vi propongo un semplice bilancio economico ed alcune considerazioni sui primi 50000 km percorsi con Eli, la mia FIAT Seicento Elettra.

Si tratta ovviamente di un'auto e una condizione specifica, ma ritengo che il confronto tra i costi di gestione di un'auto elettrica e la gemella termica sia interessante e generalizzabile con qualche adattamento.

La prima parte della storia, con qualche link di riferimento, la trovate qui:

http://www.electroyou.it/richiurci/wiki/storia-di-eli-parte-i-giugno-2012-gennaio-2013-il-prequel-2

Alcuni dati tecnici invece qui:

http://www.electroyou.it/richiurci/wiki/ritorno-al-passato-l-auto-elettrica-italiana

[...]

pubblicato 2 mesi fa, 768 visualizzazioni

In questo articolo descriverò un breve test "qualitativo" di lampadine LED con attacco H4, per utilizzo automobilistico, da me comprate recentemente online.

La prima precisione doverosa è che queste lampadine non sono omologate per uso stradale, come evidenziato in varie discussioni su Electroyou e come spiegherò più dettagliatamente. Il loro acquisto deve essere quindi limitato per utilizzo su pista o in manifestazioni su strade chiuse al traffico.

La tecnologia LED, in particolare quella dei LED bianchi ultraluminosi per illuminazione, sta attraversando un periodo di evoluzione rapidissima e impieghi sempre più diffusi. Questo mi ha già spinto in passato a semplici realizzazioni "fai da te", descritte in altri miei articoli, nelle quali ho scelto i LED per i seguenti vantaggi rispetto all'illuminazione tradizionale:

[...]

pubblicato 2 mesi fa, 166 visualizzazioni

In questi ultimi anni sono state sviluppate e perfezionate, spinte dagli impieghi su telefoni cellulari e computer portatili, diverse tipologie di batterie a base Litio: Li-po, LiFe, LiMn ed altre, spesso indicate col nome generico di “batterie agli ioni di litio”.

Recentemente queste batterie sono diventate disponibili anche per impieghi su veicoli, in particolare su motoveicoli sportivi (moto da pista, da cross e da enduro) dove le dimensioni e il peso ridotto costituiscono un vantaggio notevole rispetto alle classiche batterie per avviamento al piombo.

Poichè il prezzo di queste batterie è ormai diventato paragonabile alle equivalenti al piombo ho deciso di acquistarne una per la mia moto da enduro...ed ovviamente testarla approfonditamente come fatto anni fa per le 72 celle LiFeYPO4 acquistate per la mia Seicento Elettra Eli.

[...]

pubblicato 3 mesi fa, 201 visualizzazioni

In questa terza parte farò alcuni esempi su come utilizzare siti e mappe per preparare a casa, in sicurezza e con tranquillità, l'esplorazione (scouting) di zone o percorsi non conosciuti e non disponibili in rete.

L'uso di questi strumenti permette, entro certi limiti, di prevedere le difficoltà naturali che ci aspettano, la disponibilità di acqua o punti di ristoro e l'esistenza di eventuali percorsi alternativi in caso di imprevisto o difficoltà eccessiva.Ricordo le prime due parti di questa serie di articoli:

Parte I: strumenti e app (navigatori e app per smartphone) GPS parte I

Parte II: scaricare e gestire le tracce (uso di Wikiloc, Mapsource) GPS parte II

Per continuità descriverò quindi lo scouting dell'escursione pianificata nella 2a parte, anche se l'area del Pollino non è un'area poco conosciuta.

[...]

pubblicato 1 anno fa, 354 visualizzazioni

In questa seconda puntata farò una breve descrizione di alcuni strumenti utili per la pianificazione di escursioni.

Uno dei vantaggi dei sistemi GPS è infatti la possibilità di analizzare nel dettaglio una uscita sfruttando le tracce condivise da altri utenti e la disponibilità in rete di mappe e informazioni che un tempo erano disponibili solo in forma cartacea ed a pagamento (cartografia IGM, sentieristica ecc).

Ovviamente la sicurezza deve essere sempre tenuta in grande considerazione, quindi si ad escursioni "fai da te" ma solo in zone molto frequentate e non troppo impervie, o comunque adeguate alla propria preparazione; sempre preferibile, per apprezzare meglio le bellezze locali ed evitare di cacciarsi nei guai, affidarsi a guide locali.

[...]

pubblicato 1 anno fa, 565 visualizzazioni

Questo articolo nasce dalla richiesta di alcuni amici di escursione riguardo un "corso" sull' uso dei navigatori.

Ho deciso quindi di rendere disponibili alcuni miei criteri e piccoli stratagemmi per rendere la navigazione durante gli sport outdoor più semplice e veloce, senza nessuna pretesa di insegnare qualcosa a chi questi strumenti ha già avuto modo di usarli.

Insomma si tratta di un breve corso "entry level" rivolto a chi volesse iniziare a utilizzare un navigatore o uno smartphone per orienteering, escursioni in montagna, sport outdoor (running, MTB, motorally e altri).

A chi volesse approfondire il principio di funzionamento dei sistemi di geolocalizzazione e delle relative costellazioni satellitari segnalo l'articolo di Paolo Carlizza

[...]

pubblicato 1 anno fa, 486 visualizzazioni

In questo articolo illustro l'ultimo upgrade (utilizzo dei COB LED) della plafoniera autocostruita inizialmente con lampadine CFL descritta qui: plafoniera LED: la genesi

che avevo successivamente trasformato a LED utilizzando Strip LED del tipo 5630 come descritto qui plafoniera LED: strip LED

Il motivo di questa ulteriore modifica, oltre alla voglia di "giocare" ancora coi LED, è stato essenzialmente la rottura di alcuni LED 5630 delle Strip, rotture dovute oltre che alla qualità medio-bassa anche al parziale distacco dalla lastra in alluminio usata come dissipatore.

Esistono da tempo LED di elevata potenza (COB) che arrivano anche a diversi W per LED, ma ovviamente anche questi LED necessitano di una struttura idonea a dissipare velocemente il calore prodotto. Ultimamente questi LED sono diventati economicamente vantaggiosi, e ho quindi deciso di provarne l'impiego per la mia plafoniera.

[...]

pubblicato 2 anni fa, 650 visualizzazioni

Con questa serie di articoli mi accingo a raccontare i momenti salienti e gli aspetti tecnici principali della mia "avventura elettrica", che mi ha visto acquirente e poi entusiasta utilizzatore di una auto elettrica molto particolare e oramai vintage: la FIAT Seicento Elettra.

Una breve descrizione tecnica di questa vettura, molto innovativa (forse troppo all'epoca del progetto) e ancora attuale con qualche aggiornamento, la trovate in questo mio precedente articolo: L'auto elettrica italiana

Questa prima parte ricorderà essenzialmente il periodo della "folgorazione sulla via di Damasco", cioè il periodo in cui decisi di fare questo passo avventato e i preparativi per l'arrivo di un'auto elettrica che ancora non sapevo se avrei realmente trovato. Ho cercato di sintetizzare le ansie e le emozioni di quel periodo senza riuscirci troppo, chi arriva leggendo TUTTO fino alla fine dimostrerà di avere abbastanza interesse da poter valutare di imbarcarsi in un'avventura simile!

[...]

pubblicato 3 anni fa, 518 visualizzazioni

In questa seconda parte delle mie considerazioni sulla termografia riporto le immagini e alcune considerazioni relative a quello che più mi premeva valutare con l'aiuto della termocamera: l'efficacia dei lavori effettuati nel mio appartamento per ridurre i consumi energetici, lavori effettuati interamente in fai da te e descritti in questo mio articolo di qualche tempo fa:Risparmio energetico diy: dalla classe G alla classe D In realtà, come vedremo, il tipo di fotocamera non mi ha permesso di valutare in maniera inequivocabile tutti gli interventi effettuati. Comunque le immagini sono molto interessanti e significative.Per informazioni sulla termocamera e altre misure rimando alla prima parte dell'articolo: http://www.electroyou.it/richiurci/wiki/la-termografia-una-giornata-da-termografo-dilettante-parte-i

[...]

pubblicato 3 anni fa, 710 visualizzazioni

Con questo articolo voglio condividere quanto sperimentato in una giornata di impiego di termocamera.

Era tempo che speravo di avere modo di provare una di queste camere, fino a quando non ho scoperto che un recente amico “guidatore elettrico” come me ne possedeva una!

Voglio subito chiarire che NON sono un esperto né tanto meno un tecnico termografo qualificato, e inoltre la camera è stata utilizzata per impieghi molto diversi da quelli per i quali è stata progettata.

Ciò non toglie che alcune considerazioni che ho dovuto effettuare hanno una valenza generale, e credo possano risultare interessanti per curiosi ed appassionati (mentre saranno ben note ai professionisti del settore)

La termocamera è una FLIR serie H, progettata per la visione notturna a infrarossi per scopi di sorveglianza; permette infatti di individuare una persona nel buio fino a 400 metri circa di distanza, e alcuni accorgimenti (assenza LED, soffietto in gomma che chiude il visore con occhio non accostato) sono specifici per poter osservare senza essere notati.

[...]

Chi sono

richiurci - profilo

Nome: Riccardo Urciuoli

Reputation: 13.652 4 11 13

Bio: ingegnere elettronico (telecomunicazioni) Appassionato di risparmio energetico in edilizia (certificatore energetico in Lombardia) Appassionato di fai da te e proprietario di veicoli elettrici autocostruiti (Ecolà) o acquistati e upgradati (FIAT Seicento Elettra - 'Eli')

Web: http://www.codecogs.com/latex/eqneditor.php

I miei ultimi post dal forum

  • Fotovoltaici galleggianti

    Venexian...guarda che rischi di essere etichettato VERDISTA :mrgreen: Fpalone, molti impianti idroelettrici creati decenni fa forse oggi non... 01:14

  • Fotovoltaici galleggianti

    Max..non ricordo se su EY o altro sito se ne era parlato... Ci sarebbero superfici enormi, quelle usate per le barriere antirumore, ma credo... 01:14

  • Fotovoltaici galleggianti

    però fpalone .. non voglio certo negare l'esistenza in Italia di "comitati no-tutto", ma in passato avevi affermato qualcosa di simile,... 01:14

  • Fotovoltaici galleggianti

    l'opzione off shore però comporta la possibilità di mareggiate che si conciliano poco con i pannelli fotovoltaici....e comunque sarebbe sgradita a... 01:14

  • Vaccini

    Mike il link sul Portogallo non funziona... e l'unico altro ch emetti è sul Minnesota: https://www.cdc.gov/mmwr/volumes/66/wr/mm6627a1.htm... 22:33

  • Vaccini

    ... Ma se ho pubblicato un documento... Vabbé: ... vabbe' dai non pretendere che io ricordi o abbi agià letto tutto quello che... 22:33

  • Dimensioni ammortizzatori

    Ciao Ducelier... dunque... la conclusione (per ora) della vicenda è stata che ho cambiato solo gli anteriori. I posteriori sembrano proprio di... 09:28

  • Vaccini

    ma poi siamo così sicuri che non siano dimostrate o dimostrabili sperimentalmente? Ovviamente nessuno nel mondo medico vorrebbe verificare... 22:33

  • Catalonia!

    ovviamente scherzavo eh... è che leggendo degli shop catalani in stile Amsterdam mi è venuto in mente questo 3d. Ebbene si, confondenvo, io sono... 23:57

  • Fotovoltaici galleggianti

    se ci stai in piedi non è quello che intendevo con grande diga ;-) Venexian io sono verdista :mrgreen: stai tranquillo che se dipendesse da... 01:14

Vai al Forum


Cerca nel blog di richiurci