Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Benvenuti al blog elettrico di stefanob70. Visita il suo
Foto Utente

Passione elettrica

Progettare, mantenere, riparare


Gli ultimi articoli di stefanob70

pubblicato 6 anni fa, 804 visualizzazioni

Come avevo promesso un po' di tempo fa, volevo rendervi partecipi di un'iniziativa che ha preso spunto da EY. Un nuovo iscritto, Marco con gravi problemi motori, aveva il desiderio di giocare alla console XBOX360 con un PAD adatto alle sue esigenze.

Ovviamente la comodita' di non avere quel lungo filo tra la console e la carrozzella, lo avrebbe reso contento.

Ma prima di passare alla descrizione dell'articolo, vorrei dire alcune cose: Un primo ringraziamento all'amministratore del sito Admin e anche a tutti coloro che si sono fatti avanti con la volonta' di mettere a disposizione il loro tempo e risorse, e se fosse stato necessario anche il denaro. Questo e' lodevole, perche' dimostra che in effetti c'e' un gruppo che ha risposto prontamente a questo invito. Quindi per quanto questo lavoro sia stato lungo, non e' stato oggetto di lucro, ma con lo scopo di aiutare qualcuno che non poteva fare a meno di chiederlo.

[...]

pubblicato 6 anni fa, 636 visualizzazioni

Era l'anno 1978 e la nota azienda italiana Bontempi SPA, mise sul mercato la nota tastiera Super Junior R, di pura fascia hobbystica che conquistò il cuore di moltissimi adolescenti e adulti, che nel fine anni 70 diventò molto popolare.

Mio padre ne acquistò una nel 1979, e fu un vero divertimento nei lunghi e spensierati pomeriggi passati con i compagni di scuola delle elementari. Non so che fine abbia fatto, perché sono passati 35 anni e non ho propria idea di dove fosse finita.

Ma ecco la sorpresa, dopo tutto questo tempo, mi e' ricapitata tra le mani una da revisionare e quando l'ho vista non ci credevo, ma era proprio la Super Junior che strimpellavo da ragazzino.

Fino ad allora non sapevo come era fatta dentro, e ora ho avuto l'occasione giusta....

[...]

pubblicato 6 anni fa, 3.000 visualizzazioni

Dopo i fornelli a Gas e a resistenza, e penultimi quelli a tecnologia alogena, ecco che da un po' di tempo sul mercato italiano vengono venduti piani cottura ad induzione.

Mentre in Germania e' diventata quasi normale questa tecnologia, in Italia ancora non c'e' una grande espansione.

Infatti qualche tempo fa' sono stato contattato da una ditta di manutenzione elettrodomestici di Roma per visionare un apparecchio conosciuto per sentito dire...(almeno per me).

Era tutto smontato, ed i tecnici un po' perplessi sul funzionamento di questa nuova tecnologia, si chiedevano come funzionasse e l'eventualita' di successo nella riparazione.

Il costo delle schede elettroniche di potenza si aggira intorno ai 180,00 euro cadauno.

[...]

pubblicato 7 anni fa, 1.105 visualizzazioni

I progressi dell'elettronica nel corso degli anni, hanno interessato non solo lo sviluppo tecnologico, ma anche ridurre al minimo l'ingombro di molti componenti attivi, come circuiti integrati monolitici che sto per presentarvi:

Da tempo sto utilizzando questi circuiti integrati sia nelle riparazioni di schede industriali che nel civile.

L'articolo l'ho pensato per tutti coloro che hanno necessita' di realizzare dei convertitori DC-DC a basso costo, e con tensioni di ingresso che sono comprese tra 85-265 V ac.

Quindi come sempre rispettiamo le normative di sicurezza, e il buon senso quando operiamo con tensioni di rete!

Essenzialmente il Buck Converter appartiene alla tipologia Step Down,ovvero abbassatore di tensione (– VO < VIN) rispetto alla tensione di alimentazione di ingresso.

[...]

pubblicato 7 anni fa, 12.795 visualizzazioni

Avete mai riscontrato nelle auto moderne turbodiesel euro 3, 4, 5, l'accensione della spia antinquinamento?

questa spia fa tremare molti automobilisti.....

il motore all'improvviso sembra non andare piu'.... e piu' acceleri piu' sembra fermarsi...

ma cosa succede?

Ebbene un'altra passione che mi entusiasma, oltre all'elettronica e' la moderna tecnologia dell'auto.

Questa passione mi ha permesso di spingermi piu' in là riguardo la semplice manutenzione tipo cambio olio e filtro.

Ma cos'e' esattamente la valvola EGR e a cosa serve?

E' un'elettrovalvola (Exaust Gas Ricircolation) che ricevendo un impulso in pwm compie una breve rotazione e aprendosi, fa passare i gas di scarico incombusti del motore, sotto i 1000 giri/m.

[...]

pubblicato 7 anni fa, 7.087 visualizzazioni

Dopo un periodo di assenza, la mia attenzione e' stata catturata da un azienda storica del made in italy la GENERAL MUSIC SPA. Un'azienda che e' morta silenziosamente e lontano dall'opinione pubblica.

Chi, come me, appassionato di musica e tastiere digitali, non poteva non apprezzare i prodotti GEM,distribuiti a livello internazionale.

Questa azienda progettava e produceva allo stato solido tastiere elettroniche digitali , moduli expander, pianoforti e organi digitali. Oltre che avere altri marchi come LEM ed ELKA, dove la produzione riguardava casse acustiche e mixer da regia.

L'azienda di Recanati, non e' stata l'unica a fallire nella zona industriale dov'era ubicata.

Questo dimostra che in Italia molte capacita' imprenditoriali ci sanno fare veramente ma altre sanno solo sperperare i soldi investiti faticosamente da chi a tirato su l'azienda, come in questo caso. Anche la politica ha la sua parte di responsabilità nella realta' imprenditoriale Italiana.

[...]

pubblicato 7 anni fa, 12.181 visualizzazioni

Vorrei dedicare questo argomento a tutti gli appassionati di alimentatori switching in particolar modo degli ATX.

Perché ho deciso di pubblicare questo articolo?

Sono tante le persone che sul web pubblicano sempre qualche schema di qualche alimentatore ATX. Alcuni hanno anche apportato delle modifiche per farne uno strumento da laboratorio. Ma e' molto difficile capire a fondo tutti gli elementi di progettazione, a meno che qualcuno non ce li spieghi.

Ma non ho mai trovato fino ad oggi un articolo esauriente sull'argomento.

Sperando di condividere anche la vostra partecipazione e magari suggerire quello che gia' sapete in merito.

Non ho la pretesa di scrivere un manuale sulle caratteristiche di progetto di questo alimentatore, ma condividerne invece le procedure di test che nel corso del tempo, grazie anche alla risorse del Web mi hanno aiutato a capire meglio i concetti fondamentali della vasta tecnologia switching.

[...]

pubblicato 7 anni fa, 5.110 visualizzazioni

Tempo fa mentre sistemavo alcune cose sul palchettone, ecco che trovo una scatola in fondo ad un angolo. Mentre cercavo di tirarla verso di me sentivo un peso non indifferente.

Mi domando cosa ci sara' di cosi pesante dentro?

Quando la apro con mia sorpresa, trovo un oggetto che era finito nel dimenticatoio.

L'autotrasformatore variabile (Variac).

Non so quanti anni sia rimasto lì dentro, ma una cosa e' certa,dovevo trovare il modo di farlo funzionare!

Tra le varie attivita' di riparazione, non mi mancano gli alimentatori switching. Uno dei problemi da affrontare, quando si lavora con questi circuiti e' la tensione di rete 230Vac.

Il circuito qui sotto ne e' un esempio:

Spesso Sostituendo il " mosfet " la cui tensione sul drain raggiunge i 310V se qualcosa va storto (Tipo rottura integrato che non oscilla) e' molto facile fare danni, e non hai nemmeno il tempo di capire cosa sta succedendo.

[...]

pubblicato 7 anni fa, 4.892 visualizzazioni

Mi capita a volte su impianti "Antintrusione" gia' installati, di dover fare i conti con le mancate manutenzioni ordinarie. Sembra scontato, ma verificare l'impianto almeno una volta ogni 6 mesi, puo' contribuire positivamente al buon funzionamento di tutto il sistema.

Dopo aver ricevuto una telefonata da un cliente,che lamentava di aver sentito suonare la sirena per alcuni secondi e poi il silenzio assoluto, pensava ad un tentativo di sabotaggio e manomissione del sistema.

Quando sono giunto sul posto in effetti,ho verificato subito l'integrita' del contenitore. Non c'era traccia di manomissione o intrusione. Ma la sirena non dava segni di vita.

Arrivato nel mio laboratorio, ho smontato il box.

[...]

pubblicato 7 anni fa, 1.072 visualizzazioni

Mi e' capitato due volte lo stesso problema con questa "sirena da interno". Nonostante,il cambio del prodotto in garanzia,il problema si e' ripresentato. La sirena dopo una breve stornellata decide di non funzionare piu'. Ma che succede quando ti chiama il cliente a due giorni dalla partenza per le ferie e non puoi ottenere il ricambio?

A questo punto ho voluto vederci chiaro e ho deciso di smontare la sirena.

Smontando la copertura superiore ho trovato il piezo nello stato in cui si vede nella foto:

la ceramica piezoelettrica e' in parte distrutta. Tuttavia ho voluto rimediare al problema fissando la parte rimasta con della "colla a caldo"

Nel rimontare la copertura,ho incollato tutto il bordo premendo con forza.

[...]
1

Chi sono

stefanob70 - profilo

Reputation: 14.020 5 11 13

I miei ultimi post dal forum

Vai al Forum


Cerca nel blog di stefanob70