Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Benvenuti al blog elettrico di Theremino. Visita il suo
Foto Utente

Theremino System

Ricongiungere il mondo digitale col mondo reale e concreto.


Gli ultimi articoli di Theremino

pubblicato 1 anno fa, 795 visualizzazioni

A differenza di quanto può apparire leggendo le pubblicazioni su questo argomento, si possono implementare i filtri digitali con poche righe di software. Abbiamo quindi preparato una applicazione efficiente sotto l'aspetto computazionale ma nel contempo semplice da leggere e facile da capire.

La applicazione Theremino Filters è minimale e didattica. L'algoritmo del filtro sta tutto in una ventina di righe e il resto della applicazione (interfaccia utente e comunicazione con le altre applicazioni del sistema Theremino) in poche pagine.

Questa applicazione non è uno dei soliti esempi teorici che si trovano nelle pubblicazioni in rete, ma è realmente utilizzabile per filtrare i segnali provenienti dai sensori. In questo modo si possono fare esperimenti su dati reali e non solo teoria matematica, la quale spesso porterebbe a sovrastimare alcuni aspetti e trascurarne altri.

[...]

pubblicato 1 anno fa, 1.066 visualizzazioni

Questo articolo descrive come collegare semplici dispositivi di input-output (ad esempio Relè e Sensori) e gestirli in modo semplice con un PC.

Non sono richieste conoscenze di elettronica e nemmeno saper programmare (come sarebbe necessario con Arduino), ma solo nozioni di base della elettrotecnica.

Si possono quindi costruire semplici apparecchi di controllo "fai da te", ad esempio termostati e temporizzatori, da utilizzare in laboratorio o per esperimenti con gli studenti. Ma si possono anche leggere sensori di umidità, pressione, illuminazione, capacità, tensione e corrente e aggiornare i dati ricevuti in un file di LOG. Il tutto senza scrivere una sola riga di software o di firmware.

[...]

pubblicato 1 anno fa, 706 visualizzazioni

Il sistema Theremino è progettato per la didattica e la sperimentazione. Per cui la applicazioni "thereminiche" sono diverse dalle solite applicazioni per PC (ad esempio Photoshop, VLC, Office o Picasa). Prima di tutto possono comunicare tra loro (attraverso gli Slot) e poi sono Open Source. Si può quindi "aprirle" ed esplorare le tecniche utilizzate, ma anche modificarle e imparare a crearne di nuove.

In questo articolo parleremo delle applicazioni che maneggiano segnali di ingresso e uscita attraverso la scheda audio del PC. Come già scritto sono applicazioni utili per la didattica e per la sperimentazione. Un professore potrebbe utilizzarle per mostrare fenomeni fisici e uno sperimentatore potrebbe utilizzarle in laboratorio per eccitare e misurare vibrazioni meccaniche e circuiti elettronici.

[...]

pubblicato 1 anno fa, 2.311 visualizzazioni

In questo articolo parleremo di piccoli Laser utilizzabili principalmente per marchi e incisioni.

I piccoli Laser (da 200 a 700 mW) riescono con fatica a tagliare alcuni materiali sottili (legno molto sottile, balsa, plastica sottile, carta…). Per tagliare davvero ci vorrebbero decine di Watt e quindi Laser notevolmente costosi. Per cui ci limiteremo solo a piccole incisioni.

Le lavorazioni più adatte a questi piccoli laser sono le incisioni su legno, plastica o alluminio.

Con le applicazioni Theremino ImgToGcode e Theremino CNC si possono trasformare le fotografie in GCode e fare splendide incisioni.

Per le immagini (o fotografie) la punta deve fare una scansione a righe parallele e ci vuole molto tempo, a volte anche delle ore. Ma fortunatamente incidere scritte e piccoli disegni è una operazione abbastanza veloce.

[...]

pubblicato 1 anno fa, 1.014 visualizzazioni

Il Theremin è uno strumento musicale inventato nei primi anni del 900 dal fisico sovietico Léon Theremin. La somiglianza con il Nickname "Theremino" e anche con il "Theremino System" non è casuale. Il sistema Theremino si occupa principalmente di InOut, con particolare accento sulle interfacce con gli umani e il Theremin è il primo dispositivo di questo genere mai costruito.

Niente di quello che è venuto dopo è stato altrettanto innovativo. Nei successivi cento anni solo due dispositivi gli si avvicinano, la Tastiera e il Mouse, i quali tra l'altro sono dispositivi di solo Input. Agli inizi del 1900 il Theremim era il massimo dell'Input Output che si potesse concepire. L'elettronica per una tastiera o un mouse sarebbero pesate centinaia di chili e nessuno dei due avrebbe avuto un significato dato che mancavano i computer per collegarli.

[...]

pubblicato 1 anno fa, 2.129 visualizzazioni

Gli americani lo chiamano "off-grid", ma loro lo intendono come vivere in mezzo agli orsi, girare con il fucile e restare al buio quando finisce la benzina del gruppo elettrogeno. Invece noi valuteremo se è possibile fare una normale vita italiana, in una normale abitazione, anche senza l'antipatico contatore e le disgustose bollette.

Due anni fa ho installato 6 kW di pannelli fotovoltaici sul tetto e nel primo anno ho controllato con grande attenzione il consumo e la produzione. Ho anche scritto l'applicazione "Theremino_GreenEnergy", per tenere sotto controllo tutti i parametri dell'inverter, nonché i consumi e le temperature. Il tutto veniva poi registrato in bellissimi grafici e Log che mi facevano molto contento.

[...]

pubblicato 1 anno fa, 1.331 visualizzazioni

Qualcuno ha scritto: "Tutto quello che non c'è non si guasta", ma aggiungerei anche: "non si consuma, non modifica le sue prestazioni nel tempo, non costa e non inquina" (Nota 1)

I PC facilitano operazioni che in passato richiedevano dispositivi elettronici complessi e conoscenze specialistiche. Questa democratizzazione delle conoscenze si sta estendendo in ogni campo, dalla musica, alle immagini, al video, fino alle simulazioni della realtà fisica e dei circuiti elettronici.

Misurazioni, esperimenti, calcoli e simulazioni, che erano possibili solo con attrezzature e conoscenze non comuni, ora sono alla portata di tutti. Naturalmente chi fonda il suo potere sui diritti d'autore, sui brevetti e su know-how gelosamente custoditi, non ne è molto contento. Ma le conoscenze e la libertà di esprimerle sono un patrimonio di tutti gli esseri viventi e non dovrebbero mai venire nascoste, vendute o soppresse.

[...]

pubblicato 2 anni fa, 130 visualizzazioni

La applicazione Theremino FidoConverter è descritta nel precedente articolo Da LTspice a FidoCadJ, qui presenteremo solo le nuove versioni e i consigli per utilizzarle.

Questo articolo è anomalo, verrà modificato ad ogni nuova versione, nei primi tempi anche più volte al giorno, quindi chi è interessato a mantenersi sempre aggiornato sul convertitore dovrebbe consultarlo spesso.

In questa sezione pubblicheremo le nuove versioni man mano che saranno disponibili.

Versione 0.7

Interfaccia utente un po' confusa. Posizionamento approssimativo per gli attributi dei componenti. Alcuni componenti (forse solo i transistor PNP) vengono ruotati male.

Download della versione 0.7 di Theremino FidoConverter

[...]

pubblicato 2 anni fa, 444 visualizzazioni

Tutto faceva pensare ad un fallimento sicuro, mancanza del concetto di "NET" (reti di connessione), componenti di dimensioni diverse, coordinate diverse (mediamente otto volte maggiori in LTspice che in FidoCad), punti di origine dei componenti posizionati a caso, rotazioni dei componenti diverse, primitive mancanti e infine due applicazioni concepite per scopi del tutto differenti. Ma ci abbiamo provato lo stesso e incredibilmente ne sta venendo fuori un convertitore abbastanza buono.

Chi volesse iniziare a provarlo può scaricare l'ultima versione da qui Versione 0.9 di Theremino FidoConverter, nome in codice: "Bdi bodi bu - il baco dei PNP non c'è più".

Per facilitare l'uso ai non programmatori non abbiamo incluso i sorgenti ma, come tutte le nostre applicazioni, anche Theremino_FidoConverter è OpenSource, con licenza Creative Commons come spiegato qui. La versione ufficiale che pubblicheremo sul sito del sistema theremino conterrà anche i sorgenti, chi li volesse prima ci scriva a engineering@theremino.com

[...]

pubblicato 2 anni fa, 341 visualizzazioni

Come promesso nell'articolo precedente ecco la nuova versione del convertitore da immagini a FidoCadJ.

Questa nuova versione di "Theremino ImgToVectors" genera anche aree riempite di colore. Per ottenere questo modo di funzionamento si deve tenere abilitato "Fillings". Se invece non è abilitato si ottengono immagini con linee sottili (curve di Bezier) come quelle mostrate negli esempi del precedente articolo.

Le immagini prodotte dalla applicazione "Theremino ImgToVectors" non hanno colori ma solo grigi e trasparenze. In questo modo è possibile vedere tutti gli strati e li si possono colorare manualmente con FidoCadJ.

In FidoCadJ non esistono funzioni per salvare e caricare le palette di colori ma è possibile aprire un disegno che contiene colori interessanti e copiare-incollare un'area vuota sul disegno che si vuole colorare. Così si evita di aprire uno per uno i colori, premere "modifica", cambiare il colore, premere "OK" alla finestra dei colori e infine dare OK ancora. Ripetere questo processo per sedici colori richiederebbe molto tempo, invece preparando un certo numero di disegni che contengono le palette di colori preferite, si può poi copiarle e incollarle in pochi secondi.

[...]

Chi sono

Theremino - profilo

Reputation: 7.686 1 8 12

Bio: Ricongiungere il mondo digitale col mondo reale e concreto.

Web: http://www.theremino.com

I miei ultimi post dal forum

  • Resistenza & induttanza in HI-FI

    Per Piercarlo : Quanto hai scritto mi trova totalmente d'accordo. Non avrei saputo scriverlo meglio ed è un riassunto che completa bene questo... 22:48

  • Resistenza & induttanza in HI-FI

    ... Hai detto poche spire (in tutte le foto che hai postato sono una dozzina o piu`)... ... rispondi con UN SOLO messaggio dicendo "ho... 22:48

  • Collegare relè e altri dispositivi al PC

    Il mio "disguidi ciber-informatici" :D era evidentemente scherzoso. Non si era capito o, se preferisci, io non l'avevo capito. Mi... 18:25

  • Collegare relè e altri dispositivi al PC

    Certamente Admin , nessun problema! Il mio "disguidi ciber-informatici" :D era evidentemente scherzoso. Se non si fosse capito me ne... 18:25

  • Collegare relè e altri dispositivi al PC

    Scrivo questo thread per far notare che è apparso il mio articolo "Collegare relè e altri dispositivi al PC" A causa di disguidi... 18:25

  • Resistenza & induttanza in HI-FI

    Molto giusto il paragone con la cipolla. Ad esempio tanti anni fa ero convinto che la distorsione di intermodulazione dinamica fosse una stupidata... 22:48

  • Resistenza & induttanza in HI-FI

    E' normale che succeda questo, concordo con Piercarlo e lo dico con mie parole. Guadagno basso corrisponde a maggiore controreazione e quindi, a... 22:48

  • Resistenza & induttanza in HI-FI

    Ho solo indicato che il nome "Thiele" è giustificato per questa rete. Se c'è un altro nome migliore indicamelo altrimenti usiamo questo... 22:48

  • Resistenza & induttanza in HI-FI

    ecco qualche esempio Non qualche esempio Theremino dai, sono i soli tre posti dove la chiamano (autoreferenzialmente) così. Thiele/Small... 22:48

  • Resistenza & induttanza in HI-FI

    Comunque, in mancanza di nome migliore, trovo utile utilizzare questo nome. Così possiamo riferirci alla rete Thiele, capirci quando se ne parla... 22:48

Vai al Forum


Cerca nel blog di Theremino