Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Benvenuto in ElectroYou,

la comunità dei professionisti e degli appassionati del settore elettrico. Scopri di più

Crea il tuo Blog

Pubblica le tue idee, le tue riflessioni ed i tuoi progetti nel tuo blog personale
Scopri come

Partecipa al Forum

Trova le risposte alle tue domande grazie agli altri utenti di ElectroYou
Vai al forum


I migliori articoli dai blog degli utenti

Foto Utente marioursino, pubblicato 1 anno fa, 932 visualizzazioni

In questo articolo parlerò della trasformazione di un forno da 35 € in un forno per saldatura reflow, ossia quel tipo di saldatura che tramite uno stencil e della pasta saldante permette di ottenere PCB assemblati di qualità.

Citando Wikipedia:

"La saldatura per rifusione è un processo in cui viene utilizzata una pasta saldante (una miscela di stagno in polvere e flussante) per fissare temporaneamente uno o più componenti elettrici ai loro punti di contatto, dopo di che l'intero assemblaggio viene sottoposto a calore controllato, che fonde la lega e salda permanentemente i componenti. La fusione può essere completata in appositi forni, utilizzando lampade ad infrarossi oppure con saldatori ad aria calda, lavorando singolarmente ogni componente."

[...]

Foto Utente iosolo35, pubblicato 1 anno fa, 3.182 visualizzazioni

Con questo articolo desidero porre l’attenzione sugli effetti derivati dalla scarica elettrostatica e definire delle misure di protezione atte a garantire la sicurezza delle persone. Il fenomeno della generazione di cariche ed il conseguente effetto delle scariche elettrostatiche (ESD Electro Static Discharge)è conosciuto da sempre. Soprattutto nel settore industriale (chimica, alimentare, farmaceutica e tessile) generava (e può generare tuttora)degli effetti a volte devastanti: - innesco di un potenziale esplosivo, - scossa elettrica che provoca lesioni, - movimento involontario della persona con conseguente infortunio. Inoltre, l’elettricità statica introduce problemi operativi durante i processi di fabbricazione e trattamento,per es. provocando l’adesione di un oggetto all’altro o attirando la polvere.

[...]

Foto Utente admin, Foto Utente EdmondDantes, pubblicato 1 anno fa, 1.446 visualizzazioni

Seguo ElectroYou da molti anni, da prima della mia data di iscrizione risalente al 2009. All'inizio non esisteva il forum e leggevo le prime domande-risposte a casa di un mio compagno di scuola, dopo lo studio pomeridiano, archiviando gli articoli più interessanti e che probabilmente conservo ancora in uno dei miei hard disk. Non ero ancora maggiorenne.

admin per me è stato come un professore; inconsapevolmente mi ha spronato a studiare e a capire questa disciplina antica, ma sempre attuale: l'elettrotecnica. Ho sempre avuto la passione per l'elettricità e la fisica, fin da bambino. Ricordo che una sera, avrò avuto circa 8 anni, giocavo con un palloncino leggerissimo e lo facevo svolazzare sopra un lampadario da tavolo con una bella lampadina ad incandescenza sporca ed inquinante. I miei libri di scuola elementare erano quasi in bianco e nero e stranamente contenevano anche paragrafi con parole scritte; sembra assurdo, lo so. Grazie a questi libri e ad una enciclopedia per ragazzi che avevamo in casa riuscii a comprendere quasi correttamente lo strano movimento del mio palloncino. Ma questa è un'altra storia.

[...]

Foto Utente m_dalpra, pubblicato 1 anno fa, 321 visualizzazioni

Korea Electric Power Corporation (KEPCO), la più grande società di servizi energetici della Corea del Sud, ha annunciato che sta portando avanti un piano per lo sviluppo di una microgrid basata su blockchain chiamata "Future Micro Grid".

Rivelando le informazioni in un annuncio pubblicato sul suo sito web il 18 novembre, Kim Jong-gap, presidente e CEO di KEPCO, ha dichiarato che la proposta "KEPCO Open MG" creerà una "comunità open energy" che riunirà elementi della tecnologia microgrid esistente con un'implementazione blockchain.

Secondo KEPCO, le precedenti configurazioni di microgrid costituite da piccoli impianti fotovoltaici, turbine eoliche e dispositivi di accumulo di energia avevano difficoltà a fornire energia stabile agli utenti finali, ma questo problema è stato potenzialmente risolto con l'uso di una pila a combustibile come fonte di energia di KEPCO Open MG.

[...]

Foto Utente boiler, pubblicato 1 anno fa, 857 visualizzazioni

No, non è un errore di battitura. Ho proprio scritto aspetti. La programmazione orientata agli aspetti (AOP, aspect oriented programming) è un paradigma di programmazione che completa (meglio, estende) la programmazione orientata agli oggetti, semplificando certe operazioni.

Di solito inizio a scrivere un articolo, poi lo metto in stand-by per mancanza di tempo e il tutto si trascina per mesi. Questo sarà un articolo molto breve per ovviare a questo problema. Dovesse esserci interesse posso scriverne una continuazione. Per capire di cosa stiamo parlando è necessaria un'infarinatura di base di programmazione orientata agli oggetti e conoscenze di C#. A causa di un problema con la formattazione degli articolo del quale non sono ancora venuto a capo (https://www.electroyou.it/forum/viewtopic.php?f=5&t=75667), il sorgente è in forma di screeenshot e non come testo. [...]

Foto Utente Aletox, pubblicato 1 anno fa, 1.702 visualizzazioni

In questo articolo cerco di dare una visione dei possibili metodi per la produzione di circuiti elettronici stampati a livello amatoriale, affrontando i possibili aspetti che caratterizzano le diverse procedure. Prenderò in esame la produzione di PCB tramite tecnica di fotoincisione, di fresatura con macchina mini-CNC ed infine l'acquisto tramite siti specializzati. Inoltre, per completezza, verranno considerati i metodi che prevedono l’utilizzo di schede millefori e, similmente alla tecnica di fotoincisione, la procedura Press&Peel.

Cercherò di dare delle nozioni derivate delle esperienze che ho avuto con le diverse tecniche. L’idea è quella di dare un giudizio (sicuramente opinabile) per ogni aspetto valutato; se secondo voi sono da valutarsi altri aspetti sarò lieto di leggere le vostre opinioni scritte nei commenti.

[...]

Foto Utente dadduni, pubblicato 1 anno fa, 637 visualizzazioni

Questo articoletto è una naturale prosecuzione del procedente presente sul mio blog. L'avevo già detto nel precedente: non ho tutte le competenze necessarie e l'esperienza adatta e infatti ho fatto una marea di errori. Tutto sommato funzionava anche ma fortunatamente Boiler (che non rigrazierò mai abbastanza) ha sottolineato gli errori e le criticità e mi ha dato modo di studiare vari aspetti che non avevo neanche preso in considerazione. Questa è una distorsione piuttosto comune in cui si casca, e io ci sono finito con mani e piedi alla grande: "non si sa quel che non si sa". Ho così deciso (previa conferma di Boiler) di scrivere una specie di errata corrige in cui riporto le spiegazioni che lui ha dato, e fare un confronto tra il codice "vecchio" e quello corretto, confrontando anche i circuiti risultati che vengono fuori dai due codici.Disclaimer: Non prendete quello che scrivo come farina del mio sacco: non sto dando spiegazioni a nessuno perchè non ne sono capace. Ho solo attinto da fonti diverse guidato da un utente infinitamente più esperto di me. Scrivo solo per correggere il tiro e magari far uscire una conversazione altrettanto interessante come la prima, lo faccio solo per imparare e non per insegnare. Se imparate da me imparate male: non vi conviene!End Disclaimer

[...]

Foto Utente richiurci, pubblicato 1 anno fa, 628 visualizzazioni

Questo articolo descrive una delle più belle escursioni che ho avuto occasione di fare, una escursione ad anello nella zona dell' Alpe Devero, nel Parco naturale dell' Alpe Deglia e Alpe Devero:

Parco del Devero

Il parco offre molte possibilità, sia a famiglie con bambini che ad escursionisti esperti.

L' escursione descritta è un anello intorno al lago di Devero, con salita all'Alpe Corbenas; pur essendo lunga (circa 17 km con un dislivello di 400 metri) è adatta a chiunque abbia un minimo di attrezzatura e di resistenza fisica.

Non richiede doti di scalatore e non presenta punti realmente critici per chi soffre di vertigini. Ho voluto condividerla perchè molto gratificante, e relativamente vicina a Milano.

[...]

Foto Utente dadduni, pubblicato 1 anno fa, 452 visualizzazioni

Questo piccolo articolo nasce per puro caso. Ultimamente sto armeggiando con le Low Level Library (LL) della ST e più scendo a basso livello più rimango affascinato dall'elettronica. Per me non è tanto veder funzionare le cose quando pensare a come sono fatte dentro, nel piccolo e poi ancora più nel piccolo. E così, visto che è estate e che le lezioni non sono ancora incominciate, ho colto il consiglio di un utente del forum che ogni volta che si parla di FPGA lui consiglia "fate una UART così che potete parlare col PC". Avevo già lavorato con le FPGA scrivendo in VHDL ma mi piaceva l'idea di lasciare qualcosa sul forum di un argomento non molto "user friendly" rispetto ai più comuni microprocessori che (a parte Arduino) sono comunque moooolto più usati dalla grande massa.

[...]

Foto Utente richiurci, pubblicato 1 anno fa, 1.807 visualizzazioni

Questa guida ricorda una serie di semplici regole comportamentali per la pratica di sport motoristici come l'enduro, le motocavalcate e il motorally in ambito non agonistico.

Sono regole di buon senso scritte da me in seguito a piccoli episodi verificati durante la pratica, regole personalizzabili e adattabili ad altri sport simili; sono regole essenzialmente INUTILI se si usa la testa, ma sembra che in molti praticanti l'accensione di un motore provochi una brusca regressione all'età della stupidera (tendenza, tipica soprattutto degli adolescenti, a ridere come matti senza motivo, fare gli stupidi, burlarsi, provocare o reagire con risate e battute cretine spropositate e sproporzionate).

Questi sport sono essenzialmente individuali e le responsabilità restano esclusivamente a carico dei singoli praticanti. Anche in presenza di polizze assicurative e di eventi organizzati ricordiamo che gli organizzatori rispondono solo di gravi mancanze oggettive e non della nostra incoscienza e delle sue conseguenze.

[...]

Foto Utente EdmondDantes, pubblicato 1 anno fa, 848 visualizzazioni

Desidero mostrare l'implementazione del modello matematico d-q del motore asincrono in linguaggio Python, evitando di utilizzare l'ambiente di programmazione Simulink, adottato nella quasi totalità delle università italiane.

Molteplici sono gli scopi di questo scritto:

mostrare un uso alternativo del linguaggio di programmazione Python; approfondire la programmazione scientifica in Python; suscitare l'interesse degli studenti attorno all'argomento.

Il modello della macchina, i dati numerici e le osservazioni riportate in questo scritto sono stati estrapolati dal testo in [1]. Io ho cercato solo di reinterpretarli in linguaggio Python.

Il programma, che riporta anche i dati di ingresso della simulazione, e' presentato subito dopo la breve trattazione teorica del modello matematico.

[...]

Foto Utente EdmondDantes, pubblicato 1 anno fa, 1.978 visualizzazioni

La prima parte di questa memoria presenta una breve spiegazione dei fenomeni elettrostatici e circuitali in modo da introdurre il concetto di capacita' dielettrica e condensatore.

Nella seconda parte, invece, viene presentata una spiegazione del metodo dei momenti e una sua applicazione pratica per il calcolo della capacita' di un condensatore piano.

Per studiare i fenomeni dielettrici dal punto di vista circuitale e' necessario considerare l'ipotesi elettrostatica e i tubi di flusso del vettore spostamento elettrico [Formula]. Nei mezzi dielettrici ordinari la permettivita' relativa varia nell'intervallo 1÷8 (aria-marmo), pertanto il solo fenomeno della rifrazione non e' in grado di confinare le linee vettoriali dello spostamento elettrico.

[...]

Foto Utente m_dalpra, pubblicato 1 anno fa, 2.251 visualizzazioni

Questo articolo vuole essere una traccia per la stesura della Relazione di Calcolo delle correnti di corto circuito in un impianto di produzione di energia elettrica. Il documento solitamente è necessario per comunicare al distributore il contributo alla corrente di cortocircuito nella rete di Media Tensione da parte dei generatori, ma è necessario anche per dimensionare la tenuta alla corrente di corto circuito dei quadri che devono essere installati nell'impianto. I dati sono di fantasia ma la metodologia è quella che si applica a casi reali. Segnalo comunque che si tratta di un articolo molto sintetico e che non pretende di affrontare il problema in modo esaustivo, ma solo di trasmetterne i principali elementi ed una possibile metodologia per affrontarli.

[...]

Foto Utente lillo, pubblicato 1 anno fa, 557 visualizzazioni

Viaggiare è forse una delle cose più affascinanti che si possano fare. Dalla trepidazione del viaggio stesso, con tutte le sue attese e ritardi del caso, passando dall'euforia della meta raggiunta, alla nostalgia del ritorno. E poi abbiamo quello che rimane nei nostri ricordi. Ricordi spesso che sfocano con il tempo ma che la tecnologia aiuta a rendere indelebili attraverso le elevate definizioni delle fotocamere dei nostri smartphone.

I viaggi sono a volte brevi, a volte invece ti proiettano dall'altra parte del mondo, che siano di lavoro o di piacere. Viaggio molto per lavoro, limitando i miei spostamenti ai confini italici. Questa volta però, anche grazie ad un evento unico della mia vita sono andato oltre. Ad onor del vero nutrivo una certa diffidenza iniziale verso la meta di Dubai, poi ho deciso di accettare.

[...]

Foto Utente EdmondDantes, pubblicato 1 anno fa, 1.329 visualizzazioni

Scrivo questa breve memoria allo scopo di arricchire il mio blog, in particolar modo la trattazione della macchina sincrona, e riportare in auge un po' di elettrotecnica classica, in questo periodo trattata quasi esclusivamente da admin, sperando di essere utile anche ad un solo studente in cerca di risposte.

Un sistema di sbarre a potenza prevalente e' un sistema connesso ad un numero elevato di generatori di taglia elevata e a diverse linee di trasmissioni, tale che la tensione e la frequenza di rete subiscono al più solo piccole variazioni.

In molte applicazioni teoriche si considera che la tensione e la frequenza del sistema elettrico alimentato non subiscano variazioni. In figura 1 e' riportato un esempio di sistema a potenza prevalente.

[...]
<<1234567...>>

(102 pagine)


Utenti con più Reputation

  1. 1diab58 +75

    75 1

  2. 2claudiocedrone +2014

    14,7k 4 6 9

  3. 3abusivo +2675

    8.875 4 4 7

  4. 4PietroBaima +5580

    77,1k 6 12 13

  5. 5richiurci +3836

    27,6k 7 11 13

  6. 6BrunoValente +3283

    32,2k 7 10 13

  7. 7elfo +1175

    2.924 2 4 7

  8. 8attilio +1610

    58,4k 8 12 13

  9. 9Max2433BO +2175

    7.869 3 6 9

  10. 10brabus +2581

    18,6k 3 11 13

  11. 11fpalone +3275

    11,9k 5 7 10

  12. 12boiler +2235

    15,2k 4 7 13

  13. 13mir +4337

    59,8k 9 12 13

  14. 14Aria +40

    40 2

  15. 15Goofy +1332

    6.482 3 4 7

  16. 16setteali +2069

    5.486 4 5 7

  17. 17maubarzi +135

    135 1 1 5

  18. 18iosolo35 +4503

    42,0k 7 11 12

  19. 19EdmondDantes +4827

    9.727 8 11 13

  20. 20WALTERmwp +2031

    22,2k 4 8 13

  1. 1PietroBaima +5580

    77,1k 6 12 13

  2. 2EdmondDantes +4827

    9.727 8 11 13

  3. 3iosolo35 +4503

    42,0k 7 11 12

  4. 4mir +4337

    59,8k 9 12 13

  5. 5IsidoroKZ +4305

    103,9k 8 12 13

  6. 6richiurci +3836

    27,6k 7 11 13

  7. 7BrunoValente +3283

    32,2k 7 10 13

  8. 8fpalone +3275

    11,9k 5 7 10

  9. 9lillo +2716

    18,0k 7 12 13

  10. 10abusivo +2675

    8.875 4 4 7

  11. 11brabus +2581

    18,6k 3 11 13

  12. 12venexian +2463

    6.249 3 4 7

  13. 13boiler +2235

    15,2k 4 7 13

  14. 14Max2433BO +2175

    7.869 3 6 9

  15. 15RenzoDF +2172

    52,8k 8 12 13

  16. 16setteali +2069

    5.486 4 5 7

  17. 176367 +2067

    18,8k 5 9 12

  18. 18WALTERmwp +2031

    22,2k 4 8 13

  19. 19claudiocedrone +2014

    14,7k 4 6 9

  20. 20m_dalpra +1955

    30,2k 6 10 12

  1. 1IsidoroKZ

    103,9k 8 12 13

  2. 2PietroBaima

    77,1k 6 12 13

  3. 3TardoFreak

    73,4k 8 12 13

  4. 4mir

    59,8k 9 12 13

  5. 5carlomariamanenti

    58,5k 5 10 13

  6. 6attilio

    58,4k 8 12 13

  7. 7DirtyDeeds

    55,7k 7 11 13

  8. 8g.schgor

    53,1k 9 12 13

  9. 9RenzoDF

    52,8k 8 12 13

  10. 10Mike

    51,7k 7 10 12

  11. 11iosolo35

    42,0k 7 11 12

  12. 12marco438

    37,0k 7 11 13

  13. 13Guerra

    34,7k 7 11 13

  14. 14carloc

    33,1k 5 11 13

  15. 15Candy

    32,4k 7 10 13

  16. 16BrunoValente

    32,2k 7 10 13

  17. 17Paolino

    32,0k 8 12 13

  18. 18simo85

    30,8k 7 12 13

  19. 19m_dalpra

    30,2k 6 10 12

  20. 20dimaios

    28,7k 7 10 12

Ultimi topics dal forum

Vai al Forum

Altri articoli degli utenti

Vedi tutti gli articoli degli utenti

Ultime attività degli utenti

Oggi

claudiocedrone ha aggiunto una risposta all'argomento OPAmp non collegato un'ora fa

+5attilio ha guadagnato 5 punti Reputation per un voto positivo al suo post Re: Doppio deviatore, esiste? 3 ore fa

Un utente ha votato positivamente il post Re: Doppio deviatore, esiste? 3 ore fa

claudiocedrone e diab58 hanno aggiunto una risposta all'argomento Collegamento 380V - 220V 3 ore fa

Ieri

ivano ha aggiunto una risposta all'argomento Istallazione SPD alle 23.08

ivano e albertagort hanno aggiunto una risposta all'argomento Eliminare Invertitore e Deviatore alle 23.06

claudiocedrone ha aggiunto una risposta all'argomento Sondaggio età utenti EY alle 22.58

ha aggiunto una risposta all'argomento alle 22.22

Aria ha aggiunto una risposta all'argomento CALCOLO V0 AL PRIMARIO alle 21.41

MSilvano e console6 hanno aggiunto una risposta all'argomento e-distribuzione: curve di carico alle 20.23

+15brabus ha guadagnato 15 punti Reputation per 3 voti positivi a Re: Suggerimento per schema amplificatore alle 19.39

3 utenti hanno votato positivamente il post Re: Suggerimento per schema amplificatore alle 19.39

Duracell e gjkfriend hanno aggiunto una risposta all'argomento Pratica Enel allaccio FTV alle 19.04

Un utente ha votato positivamente il post Re: Quadro media tensione alle 17.55

+5MASSIMO-G ha guadagnato 5 punti Reputation per un voto positivo al suo post Re: Quadro media tensione alle 17.55

Un utente ha votato positivamente il post Re: Quadro media tensione alle 17.55

+5DrCox ha guadagnato 5 punti Reputation per un voto positivo al suo post Re: OPAmp non collegato alle 17.23

Un utente ha votato positivamente il post Re: OPAmp non collegato alle 17.23

DrCox e PietroBaima hanno aggiunto una risposta all'argomento OPAmp non collegato alle 17.23

+5boiler ha guadagnato 5 punti Reputation per un voto positivo al suo post Re: Canali TV visibili con antenna scollegata alle 17.21

Un utente ha votato positivamente il post Re: Canali TV visibili con antenna scollegata alle 17.21

Un utente ha votato positivamente il post Re: e-distribuzione: curve di carico alle 17.09